Support Our Marines!

HIC SUNT LEONES

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Autore Topic: Foderi dei Nativi Americani  (Letto 4962 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

al-z

  • NUOVO UTENTE
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 7
Foderi dei Nativi Americani
« il: 10 Agosto 2013, 11:03:11 »

Se può interessare questi sono alcuni dei lavori che faccio per passione. Il fodero in questione è la replica di un originale Cheyenne della seconda metà dell'800. Posto una foto dell'originale con il prezzo a cui è stato battuto all'asta negli Stati Uniti.
La mia replica è, come l'originale, realizzata con pelle di cervo conciata al cervello, filo in cotone incerato a mano e perline Veneziane di fine 800/inizio 900. Il fodero ha all'interno un altro fodero realizzato in cuoio pesante.
Queste sono le foto dell'originale prese da un forum USA di etnologia di cui faccio parte:

e questa è la mia replica:
Connesso


drieu

  • sgresenda
  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2977
  • Andrea
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #1 il: 10 Agosto 2013, 11:49:30 »

molto interessante e complimenti per la replica che hai fatto
una domanda: per evitare che estraendo il coltello venga via anche il fodero interno in pelle di cervo che accortezze usi?
Connesso
si hic sunt leones, ubi oves?

"scolta, toso..." (Falier)

"Essere attuali è, in fondo, una disfatta spirituale" (Emil Cioran)

"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità, ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede" (Ernst Jünger)

al-z

  • NUOVO UTENTE
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 7
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #2 il: 11 Agosto 2013, 09:52:05 »

Grazie drieu.
Il fodero interno è in cuoio molto pesante e quello esterno è cucito molto strettamente intorno al primo. Una cucitura in cotone incerato ( o in tendine animale) corre poi fra il primo ed il secondo lungo la parte superiore. Tieni presente poi che la pelle a concia Indiana (conciata con il cervello dell'animale  e stirata a mano su un telaio) ha caratteristiche fisiche molto diverse rispetto alla pelle conciata commercialmente. E' enormemente più morbida ed elastica e quindi, se cucita strettamente, praticamente aderisce al fodero interno.
Connesso

carthago69

  • UTENTE CONFERMATO
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1240
  • Salute & Serenità, anche se da conquistare...
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #3 il: 11 Agosto 2013, 14:54:02 »

a me piace molto...
mi sa di "messaggio, di emblema storico di famiglia, di accessorio fondamentale di abbigliamento personale"...
non risco a spiegarmi bene... le sensazioni che mi trasmette, ma se avessi un coltello artigianale non molto grande
"speciale" x me... mi farebbe piacere avesse un fodero simile dove riporlo....
complimenti a chi lo ha a chi lo fà...
 :clap: :clap: :clap:
Connesso

improvvisare adattarsi e raggiungere lo scopo...
percorro il sentiero "VITA" e finché sarò con LORO, sarà bello comunque...
Estote Parati!!

al-z

  • NUOVO UTENTE
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 7
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #4 il: 11 Agosto 2013, 22:12:57 »

Grazie Carthago69, in effetti sono oggetti molto personali ed i motivi che li decorano sono spesso "di proprietà" della famiglia che crea l'oggetto tanto che è ritenuto molto scortese riprodurli senza chiedere prima il permesso.
Questi sono un altro paio di foderi da me fatti nello stile usato nelle Pianure settentrionali:


Questo ultimo fodero era fatto per contenere coltelli "a coda di castoro" come questo, molto diffusi sul finire del '700/inizio 800:
Connesso

carthago69

  • UTENTE CONFERMATO
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1240
  • Salute & Serenità, anche se da conquistare...
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #5 il: 11 Agosto 2013, 22:49:24 »

molto molto  belli
e particolari... speciali, x queelo che trasmettono che voglio dire e dimostrare...
a me piacciono tanto sono molto affascinanti...
in somma mi piacciono..., forse è chiaro...
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Connesso

improvvisare adattarsi e raggiungere lo scopo...
percorro il sentiero "VITA" e finché sarò con LORO, sarà bello comunque...
Estote Parati!!

Frontiersman

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 794
  • La frontiera non è ancora morta
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #6 il: 12 Agosto 2013, 00:02:19 »

 :okke:  Molto belli  :sign01:
Connesso
Quando cerco qualcuno , lo trovo sempre .

al-z

  • NUOVO UTENTE
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 7
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #7 il: 28 Settembre 2013, 11:38:55 »

Grazie ancora a tutti. In questi giorni sto leggendo molto dal forum, soprattutto nella sezione dedicata ai makers, dove ci sono dei lavori strabilianti. Nel frattempo se può interessare ecco qualche altro fodero da me realizzato:

Sempre in pelle a concia Indiana con fodero in cuoio all'interno. Qui una foto prima di assemblarlo:

Il coltello all'interno è un vecchio coltello da caccia con manico in osso appartenuto a mio nonno.
Un altro fodero, stavolta in cuoio:

E sperando di restare in tema "attrezzature outdoor" un paio di borse da me realizzate. Erano borse usate negli Stati Uniti nel periodo coloniale. Chiamate German bags o anche Puzzle bags erano borse da caccia destinate a trasportare le attrezzature per i fucili ad avancarica, corno per la polvere da sparo e così via. A volte avevano anche un fodero per il coltello cucito sullo strap.


Questa invece è stata fatta per una mia cara amica che vive a Seattle:

qui indossata da un modello di eccezione: Cappy, uno dei suoi cavalli:
Connesso

drieu

  • sgresenda
  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2977
  • Andrea
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #8 il: 28 Settembre 2013, 12:42:25 »



davvero complimenti!  :clap:
bellissime le german bags
mi piacerebbe averne una, senza decori colorati
anche le borse sono in cuoio conciato "all'indiana"?
Connesso
si hic sunt leones, ubi oves?

"scolta, toso..." (Falier)

"Essere attuali è, in fondo, una disfatta spirituale" (Emil Cioran)

"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità, ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede" (Ernst Jünger)

baffone

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 594
  • etiam si omnes ego non
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #9 il: 28 Settembre 2013, 20:00:04 »

Bei lavori, bravo, complimenti :okke:
Connesso
Si vis pacem para bellum

al-z

  • NUOVO UTENTE
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 7
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #10 il: 28 Settembre 2013, 20:36:03 »

Drieu, Baffone: grazie.
Per risponderti Drieu: no, le borse sono in pelle a concia commerciale, così come erano gli originali. La pelle a concia Indiana assomiglia al nostro camoscio ed ha colori che vanno dal bianco (pelle non affumicata, come il fodero qui sopra) a varie sfumature di giallo/oro a secondo dei legni e del tempo di affumicatura.
Esistono poi vari esempi storici di borse come queste ma senza inserti colorati e sono semplicemente dette Hunting Pouch, borse da caccia. Non ho ancora visto se tu realizzi qualche cosa di tuo ma io sono favorevole al vecchio baratto. Se vuoi possiamo pensare ad un "Goot Trade" un Buono Scambio come dicevano gli Indiani  :)
 
Connesso

drieu

  • sgresenda
  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2977
  • Andrea
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #11 il: 28 Settembre 2013, 20:48:07 »



io faccio assolute sciocchezze, niente a che vedere coi tuoi lavori
però possiamo fare cmq un good trade  ;)
dove posso vedere delle hunting pouch d'epoca? si trova qualcosa su internet?
Connesso
si hic sunt leones, ubi oves?

"scolta, toso..." (Falier)

"Essere attuali è, in fondo, una disfatta spirituale" (Emil Cioran)

"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità, ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede" (Ernst Jünger)

al-z

  • NUOVO UTENTE
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 7
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #12 il: 28 Settembre 2013, 21:22:42 »

Scusami Drieu ma non ho ancora avuto il tempo di leggere tutto il forum e per questo non conosco i tuoi lavori. Comunque OK, un Goot Trade (con la T finale come dicono gli Indiani :)) mette sempre di buonumore :okke:
Qui puoi vedere alcune buone repliche:
http://longhunterleather.tripod.com/2011pictures/pouch-ideas/pouch-ideas.html
anche se le migliori borse in assoluto sono realizzate da Ken Scott. Inserito fra i 100 migliori artigiani USA ha creato per film come Alamo e le sue borse sono fedeli alle originali ed invecchiate ad arte, ognuna un capolavoro.
Connesso

al-z

  • NUOVO UTENTE
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 7
Re:Foderi dei Nativi Americani
« Risposta #13 il: 28 Febbraio 2016, 18:21:20 »

Mi sono accorto di non scrivere nulla da anni! In realtà continuo a leggere il forum anche senza intervenire perchè lo trovo veramente affascinante. Se può interessare un altra delle borse che ho fatto. Si tratta sempre di un modello usato a metà dell'800 negli USA, pelle e stoffa con un motivo sulla trama. L'interno è in lana verde e il bottone è un originale in ottone.

Connesso