Support Our Marines!

HIC SUNT LEONES

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Autore Topic: Bio Lite Stove  (Letto 5153 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Corse

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 6789
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #15 il: 02 Maggio 2013, 14:25:17 »

so che la ricerca su materiali ceramici superconduttori avanza, ma non sapevo che esistessero già prototipi in grado di lavorare a temperature "accettabili"

in ogni caso è ancora presto per vedere le prime applicazioni su vasta scala e comunque dubito su fornelli da campo  */*::
Connesso
Only Thing We Have to Fear Is Fear Itself

Quis custodiet ipsos custodes?

Se una scrivania in disordine è segno di una mente disordinata, di cosa sarà segno allora una scrivania vuota?

ammiraglio

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 2128
  • Gran cazzatore di gomene
    • COLTELLINO
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #16 il: 02 Maggio 2013, 14:46:08 »

so che la ricerca su materiali ceramici superconduttori avanza, ma non sapevo che esistessero già prototipi in grado di lavorare a temperature "accettabili"

in ogni caso è ancora presto per vedere le prime applicazioni su vasta scala e comunque dubito su fornelli da campo  */*::

Purtroppo non esistono prototipi capaci di lavorare a temperature accettabili... uff. Solo prototipi che funzionano portando i materiali a temperature tali da rendere i conduttori... super! Gli alieni che ci guardano si pisciano dalle risate.

Peccato, mi piacerebbe ricaricare la radio con un firesteel e un po' di corteccia secca!!
Connesso
Il segreto del mio successo è il merluzzo...

Sky

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1882
  • ...mezzo coltello...
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #17 il: 02 Maggio 2013, 14:50:58 »

so che la ricerca su materiali ceramici superconduttori avanza, ma non sapevo che esistessero già prototipi in grado di lavorare a temperature "accettabili"

in ogni caso è ancora presto per vedere le prime applicazioni su vasta scala e comunque dubito su fornelli da campo  */*::

Purtroppo non esistono prototipi capaci di lavorare a temperature accettabili... uff. Solo prototipi che funzionano portando i materiali a temperature tali da rendere i conduttori... super! Gli alieni che ci guardano si pisciano dalle risate.

Peccato, mi piacerebbe ricaricare la radio con un firesteel e un po' di corteccia secca!!
quest'idea piacerebbe a molti credo! me compreso ovviamente! ""//)=
Connesso
Andare in montagna è un’attività fine a se stessa. Non c’è nessun altro motivo, nessuna ragione specifica perché qualcuno debba scalare una montagna, se non la passione individuale, l’orgoglio, l’entusiasmo per la natura. (cit. Reinold Messner, La mia vita al limite)

Corse

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 6789
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #18 il: 02 Maggio 2013, 14:58:42 »



Purtroppo non esistono prototipi capaci di lavorare a temperature accettabili... uff. Solo prototipi che funzionano portando i materiali a temperature tali da rendere i conduttori... super! Gli alieni che ci guardano si pisciano dalle risate.

Peccato, mi piacerebbe ricaricare la radio con un firesteel e un po' di corteccia secca!!
male che vada, esiste la possibilità di usare gas naturale autoprodotto. Stefano durante le nostre escursioni ne produce in abbondanza per illuminare un piccolo paese  :biglaugh:
Connesso
Only Thing We Have to Fear Is Fear Itself

Quis custodiet ipsos custodes?

Se una scrivania in disordine è segno di una mente disordinata, di cosa sarà segno allora una scrivania vuota?

Marco. B

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1133
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #19 il: 02 Maggio 2013, 15:52:37 »

Sì che c'è! La ricerca sui materiali compositi superconduttori.

Oggi, raffreddati a temperature prossime allo zero assoluto, molti materiali diventano superconduttori.

Al CERN raffreddano i magneti dell'acceleratore di particelle con immense quantità di azoto per aumentarne l'efficienza (e quindi la potenza effettiva) per produrre campi capaci di spingere le particelle a velocità prossime a quella della luce. Diversamente, senza superconduttori, non sarebbe possibile trasportare tanta energia.

La ricerca punta a materiali che a temperature ambiente abbiano la stessa efficienza. Un lavoretto semplice!!

Questi materiali e particolari tecniche di produzione di nanostrutture (come i nanotubi) permetteranno un'evoluzione tecnologica che farà sembrare la tecnologia di oggi roba preistorica:

- Batterie atomiche delle dimensioni di una lattina capaci di produrre chilowatt di energia per anni
- Pannelli solari oltre il 90% di efficienza (contro lo scarso 14% di oggi)
- Motori elettrici piccolissimi e ultrapotenti (veicoli personali, protesi bioniche, robotica vera)
- Interfacce elettriche per connettere il sistema nervoso organico a macchine
- Processori quantici grandi come la punta di una penna capaci di elaborare lo scibile umano in tempo reale.
- Mille altre

Di tutte le cose che ho citato esistono già i prototipi. Sembra fantascienza, ma sono tecnologie cui mancano "solo" materiali adeguati.

Con una cella TEG efficiente al 90% potresti caricare la batteria della tua auto con una candela!

Una figata dalla prima all'ultima tua affermazione, sono queste le cose per cui l'intera popolazione mondiale dovrebbe sprecare tempo e denaro per far si che si trovino sistemi per migliorare o semplificare la vita, e non per peggiorarcela e schiavizzarci, come pure la ricerca medica, quando leggo queste cose fino a poco tempo fa fantascientifiche mi emoziono come un bambino, assolutamente non competente in materia ma appassionatissimo e curiosissimo per le materie scientifiche.
Connesso

Saguaro

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 257
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #20 il: 02 Maggio 2013, 20:33:20 »

Sì che c'è! La ricerca sui materiali compositi superconduttori.

Oggi, raffreddati a temperature prossime allo zero assoluto, molti materiali diventano superconduttori.

Al CERN raffreddano i magneti dell'acceleratore di particelle con immense quantità di azoto per aumentarne l'efficienza (e quindi la potenza effettiva) per produrre campi capaci di spingere le particelle a velocità prossime a quella della luce. Diversamente, senza superconduttori, non sarebbe possibile trasportare tanta energia.

La ricerca punta a materiali che a temperature ambiente abbiano la stessa efficienza. Un lavoretto semplice!!

Questi materiali e particolari tecniche di produzione di nanostrutture (come i nanotubi) permetteranno un'evoluzione tecnologica che farà sembrare la tecnologia di oggi roba preistorica:

- Batterie atomiche delle dimensioni di una lattina capaci di produrre chilowatt di energia per anni
- Pannelli solari oltre il 90% di efficienza (contro lo scarso 14% di oggi)
- Motori elettrici piccolissimi e ultrapotenti (veicoli personali, protesi bioniche, robotica vera)
- Interfacce elettriche per connettere il sistema nervoso organico a macchine
- Processori quantici grandi come la punta di una penna capaci di elaborare lo scibile umano in tempo reale.
- Mille altre

Di tutte le cose che ho citato esistono già i prototipi. Sembra fantascienza, ma sono tecnologie cui mancano "solo" materiali adeguati.

Con una cella TEG efficiente al 90% potresti caricare la batteria della tua auto con una candela!

Pannelli solari con rendimento 90%? Con la criptonite?!  ""//)=
Connesso

Giolli Joker

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2386
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #21 il: 16 Dicembre 2013, 09:21:11 »

Concetto simile, prodotto differente: Power Pot X

Marco

  • Moderatore globale
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 2374
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #22 il: 13 Maggio 2018, 18:22:10 »

Ritornando in tema

Una stratosferica figata
La griglia è incredibile
Grazie allo sponsor di aver reso disponibile il magic kit

Facilità di uso, accensione e mantenimento
La carica permette alla ventola di girare efficacemente e avere qualche unità di misura elettrica di ricarica per qualche piccolo dispositivo, ma nulla di più e questo è l'unico limite a chi vuole alimentare una centrale turbo nucleare.
Per il resto un prezzo decisamente importante, ma che dire a chi utilizza coltelli da centinaia di euro per comprarsi un'emozione?
Connesso
Il perdono libera l'anima, cancella la paura.

Improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo.

fausto nasafiaschi

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 3213
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #23 il: 13 Maggio 2018, 22:17:28 »


La griglia è incredibile


Una vera iena, l' abbiamo fatta andare in surriscaldamento ma cazzo se funziona bene  :okke:
Connesso
144:1
Rm 6:23
Molon Labe
Gibbs rule #9 - never go anywhere without a knife -

fabiano

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1156
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #24 il: 14 Maggio 2018, 17:44:24 »

Lo abbiamo testato molto, solo con la griglia però, che tra l’altro è l’accessorio più critico, nel senso che è quello che richiede più calore, non ho provato a spegnere la ventola, perché con la griglia serve calore e quindi si caricava (con legna a misura) e mangiava legna come una pazza, però ha cotto ininterrottamente per più di 2 ore, poi forse ho esagerato con la carica ed è andata in protezione temperatura, però di sicuro non è fatta per cucinare per un battaglione di seguito ma per 2 persone è perfetta.
A mio avviso ottimo prodotto, non escludo di prenderla in un futuro.
Connesso
Quel che è detto è detto e comunque
Il sangue versato non si scorda mai
Un Neanderthal incapace con gravi problemi mentali. cit.
C'è grossa crisi su questa tera. Cit.

Marco. B

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1133
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #25 il: 14 Maggio 2018, 18:20:20 »

2 foto e una sottospecie di recensione era chiedere troppo? merdacce ^^**
Connesso

Capitanomec

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2067
  • 3 in 1 power
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #26 il: 14 Maggio 2018, 18:24:31 »

poi forse ho esagerato con la carica ed è andata in protezione temperatura

Che strano di solito non esageri nell'uso dell'attrezzatura...  */*:: */*::  :biglaugh: :biglaugh: :biglaugh:
Connesso

fabiano

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1156
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #27 il: 15 Maggio 2018, 12:54:55 »

L’unica che ho fatto, ero troppo impegnato a servire i Signori  ^^** ^^**

Connesso
Quel che è detto è detto e comunque
Il sangue versato non si scorda mai
Un Neanderthal incapace con gravi problemi mentali. cit.
C'è grossa crisi su questa tera. Cit.

fabiano

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1156
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #28 il: 15 Maggio 2018, 12:58:53 »

poi forse ho esagerato con la carica ed è andata in protezione temperatura

Che strano di solito non esageri nell'uso dell'attrezzatura...  */*:: */*::  :biglaugh: :biglaugh: :biglaugh:

Bhe ?
Dovrei essere specie protetta, se dopo le mie prove ün attrezzatura/coltello resiste e dico che è valida, la puoi comprare tranquillo, valore aggiunto al forum  */*::
Connesso
Quel che è detto è detto e comunque
Il sangue versato non si scorda mai
Un Neanderthal incapace con gravi problemi mentali. cit.
C'è grossa crisi su questa tera. Cit.

ammiraglio

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 2128
  • Gran cazzatore di gomene
    • COLTELLINO
Re:Bio Lite Stove
« Risposta #29 il: 15 Maggio 2018, 13:01:00 »

Figata! il report più bello che abbia letto su questo gadget che mi attira troppo. Poche righe che dicono tutto, e la scimmia ha sentito...!
Connesso
Il segreto del mio successo è il merluzzo...