HIC SUNT LEONES

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Software del forum aggiornato il 31-08-2020

Autore Topic: gough resolute VS trc south pole ?? così per parlare  (Letto 279 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

bravo

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 793
gough resolute VS trc south pole ?? così per parlare
« il: 23 Aprile 2021, 20:32:05 »

ciao,
per la prossima stagione di caccia avevo una mezza intenzione di ruotare il coltello che uso con uno nuovo. ce ne sono un po' in ballo che mi ispirano e comunque non che ne avrei bisogno....è un po' una scimmia.

tra i vari che vorrei provare 2 si assomigliano a mio parere e sono quelli del titolo. il gough resolute in A2 e il trc south pole in elmax.
il prezzo del gough è un po'  più alto e la spedizine impatterebbe di più.  però mi sembrano comparabili.

esperienze dirette? idee? che dite?
mai visti dal vivo
Connesso

Zoro

  • UTENTE CONFERMATO
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1955
Re:gough resolute VS trc south pole ?? così per parlare
« Risposta #1 il: 24 Aprile 2021, 00:21:42 »

Non ti so dire del Gough, ricordo di aver visto alcuni suoi video anni fa, un prodotto di nicchia da noi. Mentre ho il trc da tantissimi anni, quasi 10 ormai. All'epoca il trc si chiamava K1, e costava di meno, poi ha cambiato nome in south pole. é sempre stato in elmax, ma occasionalmente sono state fatte run in m390, stesso design. Nel corso degli anni sono cambiati piccoli dettagli, come passante del fodero, finitura della lama, versioni con copertura, finitura delle guancette, fuller, scatola ecc. Ma sostanzialmente è rimasto lo stesso coltello, il k1 è il south pole. Esiste una versione che si chiama K1s più piccola, più corto.

A me è sempre piaciuto tantissimo, è il coltello che mi ha fatto innamorare di trc, grande cura nei dettagli, nelle finiture, manico comodissimo, design elegante, fodero perfetto. Hanno molta esperienza nel trattamento degli inox di fascia alta, il loro elmax fa impressione per la tenuta del filo, combinata con una facilità di riaffilatura che non ti aspetteresti, zero problemi, bastano poche passate su una banale carta vetrata  600-1000 per ripristinare il filo a rasoio. Con le pietre e stropping si ottengono risultati anche superiori, senza fatica. Nulla a che vedere con acciai che ti fanno sudare. Queste prestazioni elevate, combinate con una facilità di riaffilatura, lo portano ad essere molto adatto all'uso sul campo. In nord Europa molti hanno accompagnato il k1 ad una accetta o ad un segaccio. Gli aspetti negativi sono il prezzo (ma si ottengono finiture di alto livello) e la resilienza dell'elmax, che non lo rende adatto ad un destruction test. Anche se lo spessore e il bisello sabrè piano, gli permettono di resistere tranquillamente ad usi anche intensi. Per me un coltello molto ben bilanciato in tutte le sue caratteristiche, fatto con la testa e realizzato con grande cura e precisione. Vivamente consigliato.
Connesso
Chi non ha visto il calar della notte non giuri d'inoltrarsi nelle tenebre. (Elrond)
Poiché i consigli sono doni pericolosi, anche se scambiati fra saggi, e tutte le strade possono finire in un precipizio. (Gildor)

crimor

  • NUOVO UTENTE
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 5
Re:gough resolute VS trc south pole ?? così per parlare
« Risposta #2 il: 24 Aprile 2021, 09:03:10 »

Ciao Bravo premetto di non conoscere bene il gough, ma conosco bene il trc k1 perché c'è l ho, quindi sono d accordo con Zoro su tutto , tra i piccoli il k1 è tra i migliori sia per l acciaio sia per le geometrie e' maneggevole ha un taglio incredibile ed è robusto 4.5 mm di spessore .... Poi sta a te decidere ... Ti consiglio di riflettere in quanto anche se l  A2  è un buon acciaio e si riaffila alla grande, non è paragonabile al elmax , soprattutto quello di Tricius .. 
Connesso

bravo

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 793
Re:gough resolute VS trc south pole ?? così per parlare
« Risposta #3 il: 24 Aprile 2021, 15:21:02 »

fino ad oggi sempre usato carboniosi a caccia.
la scelta inox è dovuta solo al fatto che questi 2 coltelli usano quegli acciai  :D
quello che mi guida è più provare altre geometrie. infatti in lista ce ne sono anche di diversissimi come disegno: vedi bark jx6 e tops camp creek.

intanto tra i 2 mi fate propendere per il trc. che è anche un filo più economico, ed a caccia (a memoria) il coltello più costoso che ho portato era il bark bravo1, quindi in linea col trc ai prezzi attuali, ma ultimamente prediligo una fascia un po' più bassa....perché a perderli si fa sempre presto  /*/

thnx
Connesso