HIC SUNT LEONES

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Software del forum aggiornato il 31-08-2020

Autore Topic: cold steel micro recon1 problema  (Letto 214 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

bravo

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 784
cold steel micro recon1 problema
« il: 10 Novembre 2020, 08:20:45 »

ciao a tutti,
ho un problema con la chiusura del coltello nel titolo: cold steel micro recon 1.
in pratica, si apre, blocca ma poi non riesco a disingaggiare il blocco e quindi a chiuderlo.

scrivo per chiedervi se qualcuno di voi abbia già avuto un problema simile sul tri-ad lock.

non l'ho ancora smontato.....perché non ho una torx così minuscola....quindi lo farò appena possibile
probabilmente è un problema di sporco....ma è anche vero che non l'ho praticamente mai usato

thnx
ciao
Connesso

Capitanomec

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2110
  • 3 in 1 power
Re:cold steel micro recon1 problema
« Risposta #1 il: 10 Novembre 2020, 08:52:04 »

io ho avuto un problema simile ma in verità non era un problema, solo molto preciso per disingaggiare andava "aperto" di più e poi chiuso, se c'è un po di sporco e le toleranze sono basse... io ho messo un po di vaselina...  */*::
credo che il blocco sia legermente uncinato per cui se lo forzi mentre apri non apre, se fosse sarebbe corretto che sotto sforzo non disingaggia.
Comunque coltellino meraviglioso, sembra un portachiavi e poi all'occorrenza ci forzi e lavora...
Connesso

bravo

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 784
Re:cold steel micro recon1 problema
« Risposta #2 il: 11 Novembre 2020, 07:38:41 »

ciao,
sì è un gran bel coltellino.
ho visto che è molto preciso come blocco. l'ho da anni e ha sempre funzionato. adesso invece la pompa non scende fino in fondo tanto da sollevare il blocco lama abbastanza.
per quello penso a dello sporco. sporco non visibile
Connesso

Giolli Joker

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2394
Re:cold steel micro recon1 problema
« Risposta #3 il: 15 Novembre 2020, 08:36:56 »

Direi anch''io sporco, magari un velo di ossidazione.
Magari prima di smontare si puó provare con un bagno di WD-40, a vedere se smuove qualcosa. Comunque smontare i CS in genere non ha particolari complicazioni/controindicazioni.

ammiraglio

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 2134
  • Gran cazzatore di gomene
    • COLTELLINO
Re:cold steel micro recon1 problema
« Risposta #4 il: 15 Novembre 2020, 17:42:32 »

Io farei una bella videorecensione negativa, così per farsi perdonare te ne mandano una serie nuova!
Connesso
Il segreto del mio successo è il merluzzo...

Zoro

  • UTENTE CONFERMATO
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1926
Re:cold steel micro recon1 problema
« Risposta #5 il: 15 Novembre 2020, 18:17:17 »

Direi anch''io sporco, magari un velo di ossidazione.
Magari prima di smontare si puó provare con un bagno di WD-40, a vedere se smuove qualcosa. Comunque smontare i CS in genere non ha particolari complicazioni/controindicazioni.

Penso anche io che sia dovuto all'ossidazione del tallone della lama o del blocco. Quella è una ona sensibile. in cui facilmente si incastra sporco, umidità e si ossida. Inoltre un problema simile l'ho visto su un cold steel visibilmente ossidato, era in aus8.

Per quanto riguarda la manutenzione, basta una semplice torx 6 di solito, meglio prenderne una buona, soprattutto per le viti piccole. ti consiglio beta/usag; la singola costa sulle 8-12 euro, secondo il modello e la lunghezza. Quanto al pivot dovrebbe essere 8 o 10 in genere. Qua te la cavi anche con una torx cinese, ma se di marca è meglio.

Sul mio spartan ho trovato molto ossido tra le cartelle e il grivory, sulla parte interna. Quanto alle controindicazioni non ce ne sono, però le viti si spanano molto facilmente sulle linee più economiche, taiwan ecc... Ad esempio ad oggi non posso più smontare lo spartan, perchè 2/3 viti si sono spanate, hanno retto 3 smontaggi per manutenzione, poi si sono spanate. Fossero state di qualità non ci sarebbero stati problemi. Il pivot è più grande e dà sempre meno problemi.
Connesso
Chi non ha visto il calar della notte non giuri d'inoltrarsi nelle tenebre. (Elrond)
Poiché i consigli sono doni pericolosi, anche se scambiati fra saggi, e tutte le strade possono finire in un precipizio. (Gildor)