HIC SUNT LEONES

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Software del forum aggiornato il 31-08-2020

Autore Topic: MANLY PEAK E COMRADE  (Letto 3854 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

fausto nasafiaschi

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 3215
MANLY PEAK E COMRADE
« il: 22 Ottobre 2017, 16:12:24 »

Possiedo questi coltelli. Al di là dei dati tecnici misurabili, quanto segue sono le mie personali considerazioni; non vogliono essere il “giudizio definitivo” dei coltelli ma solo ciò che ho constatato o che ne penso io in base ai miei personalissimi gusti e al mio modo di usarli.


Marca: Manly
Modello: Peak
Costruzione/tipo di blocco: cartelle di acciaio inox e blocco tipo back lock
Tipo di apertura: a due mani - lama priva di ausili per l’ apertura a una mano
Metodo di porto: clip deep carry ambidestra per porto tip-up
Materiale lama: 1.2379 – simil D2    @ 59 hrc
Finitura lama: stone washed
Materiale impugnatura: G10 fresato con cartelle di acciaio a scomparsa (nested liners)
Lunghezza totale: 220 mm
Lunghezza da chiuso: 124 mm
Lunghezza lama:  94 mm
Larghezza max  lama: 25 mm
Larghezza centrale impugnatura: 24 mm
Spessore lama: 3 mm
Spessore centrale impugnatura: 14.5 mm
Biselli: piani, molatura saber
Filo: piano
Peso: 115 grammi
Tiratura: Industriale – Made in Bulgaria
Prezzo indicativo: in D2 44,50 € - in CPM154 69,50 €

MANLY PEAK






Il peak è un coltellone sotto mentite spoglie, la linea filante e la leggerezza traggono in inganno ma le misure, con 22 cm aperto e 12 cm abbondanti da chiuso, non mentono .
Il coltello è realizzato in maniera più che dignitosa, le guancette hanno i bordi ben stondati e non presentano spigoli vivi. La lama è centrata, non presenta giochi in nessuna direzione ed il meccanismo è fluido. Gli accoppiamenti sono buoni ma non perfetti, il back spacer sporge un pelino rispetto alle guancette. L’ affilatura di fabbrica è buona, taglia la carta e rade i peli senza problemi
Le cartelle di acciaio sono alloggiate all’ interno delle guancette di G10 e sporgono solo in prossimità del tallone della lama presentando una zigrinatura. 
Il pivot è regolabile ed il coltello è assemblato con viti allen ed interamente smontabile.
In tasca, grazie alla clip deep carry, scompare. La clip è abbastanza garbata e non fa immediatamente pensare che in tasca ci sia un coltello.

MANLY COMRADE
Marca: Manly
Modello: Comrade
Costruzione/tipo di blocco: molla semplice con cartelle di acciaio inox
Tipo di apertura: a due mani - lama unghiata
Metodo di porto: clip destra per porto tip-up
Materiale lama: CPM154       @ 61 hrc
Finitura lama: lucidato a specchio
Materiale impugnatura: guancette in G10 con lavorazione a 3D con cartelle di acciaio inox
Lunghezza totale: 205 mm
Lunghezza da chiuso: 115 mm
Lunghezza lama:  90 mm
Larghezza max  lama: 22 mm
Larghezza centrale impugnatura: 20 mm
Spessore lama: 2.8 mm
Spessore centrale impugnatura: 14.5 mm
Biselli: piani, molatura full flat
Filo: piano
Peso: 115 grammi
Tiratura: Industriale – Made in Bulgaria
Prezzo indicativo: in D2 49,90 € - in CPM154 69,90 € - in S90V 79,90 €




 

Il Comrade nel panorama dei coltelli a molla semplice presenta delle caratteristiche particolari in quanto è realizzato con materiali moderni, ha una lama di tutto rispetto ( 9 cm) e ha la clip per il porto clippato in tasca.
E’ un oggetto ben realizzato. Gli accoppiamenti di guancette e cartelle sono precisi, le guancette hanno una gradevole lavorazione superficiale a 3d e non presentano spigoli vivi. Anche in questo coltello Il pivot è regolabile ed il coltello è assemblato con viti allen ed interamente smontabile Vedere sotto post di Molletta. La lama La lama è centrata e non presenta giochi in nessuna direzione. Il meccanismo è particolare.
Contrariamente alla maggioranza degli slipjoint, nei quali la lama si apre / chiude continuità da 0° a 180°, oppure bloccandosi in una posizione intermedia a 90°, nel Comrade la lama si apre/chiude bloccandosi su 3 posizioni intermedie intervallate di 45°. La forza necessaria per aprire la lama è ragionevole (non si corre il rischio di perdere un’ unghia), ma allo stesso si avverte positivamente la resistenza opposta dalla molla.
Nell’ insieme un bel coltellino.

Penso che questi coltelli, soprattutto nelle versioni base in D2, offrano molto ad un prezzo ragionevolissimo. Io li ho acquistati direttamente dalla Manly http://manly-bg.com/index.php?lang=en
Le spese di spedizione (raccomandata, tracciabile) sono di 5 euro.
Il Peak mi è arivato in tempi ragionevoli. Il Comrade si sono scordati di inviarmelo per circa 10 giorni e al mio secondo sollecito hanno provveduto a farlo.
Purtroppo tuti e due i coltelli sono privi di buco passa lacciolo, quindi niente lanyard. E' una cosa che sta veramente sulle palle.

« Ultima modifica: 23 Ottobre 2017, 09:05:53 da fausto nasafiaschi »
Connesso
144:1
Rm 6:23
Molon Labe
Gibbs rule #9 - never go anywhere without a knife -

molletta

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1005
Re:MANLY PEAK E COMRADE
« Risposta #1 il: 22 Ottobre 2017, 17:39:27 »

Tutto sommato buono in relazione al prezzo.
Il Comrade non è totalmente smontabile come si potrebbero far intendere le viti. Quelle centrali non ingaggiano la molla ma solo i liner e sono tagliate in malo modo. La molla è ingaggiata poco piu dietro da un pin passante ribattuto, quindi non si smonta. La prima serie lo era ma la molla mal digeriva il foro filettato.
Ho personalmente sostituito le viti centrali,  comuni M3:4, facendole pazientemente a misura poichè quelle di serie una volta svitate non si sono avvitate , la filettatura non prendeva.
Ho anche rettificato il filo, quello di serie aveva qualche incertezza.
Ora non so se le cose siano cambiate. Resta in tutti i casi una buona spesa. Soprattutto considerando che ad oggi di molla semplice "moderni" non ce ne stanno poi tanti.

jack trumbo

  • Cazzone
  • UTENTE CONFERMATO
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1327
  • iperscrotum vulgaris
    • le fatiche di Malone
Re:MANLY PEAK E COMRADE
« Risposta #2 il: 22 Ottobre 2017, 19:03:25 »

bei coltellini Fausto , bella esposizione ed interessanti gli upgrade di Mick se si ripresentassero tali piccoli disguidi .Come potrebbe esser stato trattato l'acciaio? il primo carbon f. esiste?
« Ultima modifica: 22 Ottobre 2017, 19:05:23 da jack trumbo »
Connesso
ce l'ho gigante

fausto nasafiaschi

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 3215
Re:MANLY PEAK E COMRADE
« Risposta #3 il: 22 Ottobre 2017, 20:56:04 »

bei coltellini Fausto , bella esposizione ed interessanti gli upgrade di Mick se si ripresentassero tali piccoli disguidi .Come potrebbe esser stato trattato l'acciaio? il primo carbon f. esiste?

negativo, solo G10
Connesso
144:1
Rm 6:23
Molon Labe
Gibbs rule #9 - never go anywhere without a knife -

Giolli Joker

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2393
Re:MANLY PEAK E COMRADE
« Risposta #4 il: 22 Ottobre 2017, 21:47:21 »

Purtroppo tutti e due i coltelli sono privi di buco passa lacciolo, quindi niente lanyard. E' una cosa che sta veramente sulle palle.

Mi giunge voce che qualcuno abbia un bellissimo e precisissimo trapano a colonna... ""//)=

paulk

  • NUOVO UTENTE
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 18
Re:MANLY PEAK E COMRADE
« Risposta #5 il: 22 Ottobre 2017, 22:08:27 »

Bravo Fausto!
 ;)
Connesso

fausto nasafiaschi

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 3215
Re:MANLY PEAK E COMRADE
« Risposta #6 il: 23 Ottobre 2017, 09:03:15 »

Purtroppo tutti e due i coltelli sono privi di buco passa lacciolo, quindi niente lanyard. E' una cosa che sta veramente sulle palle.

Mi giunge voce che qualcuno abbia un bellissimo e precisissimo trapano a colonna... ""//)=

in effetti sul peak si potrebbe fare un buchetto.
Connesso
144:1
Rm 6:23
Molon Labe
Gibbs rule #9 - never go anywhere without a knife -