HIC SUNT LEONES

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Software del forum aggiornato il 31-08-2020

Autore Topic: Lionsteel M5  (Letto 12964 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

ammiraglio

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 2145
  • Gran cazzatore di gomene
    • COLTELLINO
Re:Lionsteel M5
« Risposta #15 il: 27 Marzo 2015, 09:02:21 »

Funzionalmente non ho nulla da dire, è che da Mik pretendo lo spettacolo!  ""//)=
Connesso
Il segreto del mio successo è il merluzzo...

Cowboy

  • Moderatore globale
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 6551
  • A me...me pare na strunzata!!
Re:Lionsteel M5
« Risposta #16 il: 27 Marzo 2015, 09:33:35 »

Sarò strano, ma non mi dice niente. Non sono certo un fan di Lion, ma il TM1 aveva gran personalità.

Questo mi ricorda vagamente un CR ProSol ingrandito con due guancette alla Busse, che fanno molto "finisci 'sto disegno e andiamo a bere". Che forse non é un male a ben pensarci!  ""//)=

Una specie di ESEE della Lion, ma con lo sleipner che per giunta non mi sconfinfera.

Quel che voglio dire è che se lo vedessi su un tavolo in mezzo ad altri coltelli paragonabili per dimensione e prezzo, probabilmente non lo noterei. Il TM1 invece si. Non so se mi sono spiegato!

Mi riservo sempre di vederlo dal vivo ma a me non ha fatto la stessa impressione tua.

Più che altro non concordo con te con il paragonarlo al TM1, voglio dire non si può proprio.
Connesso

_______________________________________________________________

NON SI BATTE IL CLASSICO!!!

ammiraglio

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 2145
  • Gran cazzatore di gomene
    • COLTELLINO
Re:Lionsteel M5
« Risposta #17 il: 27 Marzo 2015, 09:51:49 »

Più che altro non concordo con te con il paragonarlo al TM1, voglio dire non si può proprio.

Sono con te, non lo paragono al TM1, intendevo che il TM1 in mezzo ad altri folder della stessa fascia si distinguerebbe per tanti motivi, questo M5 invece è un coltello, senza infamia e senza lode, sicuramente ben fatto e con geometrie giuste, ma senza la scintilla.
Connesso
Il segreto del mio successo è il merluzzo...

Corse

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 6789
Re:Lionsteel M5
« Risposta #18 il: 27 Marzo 2015, 10:16:09 »

ma senza la scintilla.
infatti, lo dicevo a Mik di includere un firesteel per le scintille  ""//)=


ok, ora bannatemi pure ma non ho resistito  ^^** 
Connesso
Only Thing We Have to Fear Is Fear Itself

Quis custodiet ipsos custodes?

Se una scrivania in disordine è segno di una mente disordinata, di cosa sarà segno allora una scrivania vuota?

Dago

  • Amministratore
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 4317
Re:Lionsteel M5
« Risposta #19 il: 27 Marzo 2015, 10:28:29 »

Sarò strano, ma non mi dice niente. Non sono certo un fan di Lion, ma il TM1 aveva gran personalità.

Questo mi ricorda vagamente un CR ProSol ingrandito con due guancette alla Busse, che fanno molto "finisci 'sto disegno e andiamo a bere". Che forse non é un male a ben pensarci!  ""//)=

Una specie di ESEE della Lion, ma con lo sleipner che per giunta non mi sconfinfera.

Quel che voglio dire è che se lo vedessi su un tavolo in mezzo ad altri coltelli paragonabili per dimensione e prezzo, probabilmente non lo noterei. Il TM1 invece si. Non so se mi sono spiegato!

Concordo, lo trovo un coltello ispirato dal puro marketTing.
Poi....quel codolo lasciato esposto alla fine del manico non si può vedere!
Queste sono mancanze che posso aspettarmi da un alfreduncolo qualunque non da molletta.
 /*/
Connesso

Cowboy

  • Moderatore globale
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 6551
  • A me...me pare na strunzata!!
Re:Lionsteel M5
« Risposta #20 il: 27 Marzo 2015, 10:38:29 »

Sarò strano, ma non mi dice niente. Non sono certo un fan di Lion, ma il TM1 aveva gran personalità.

Questo mi ricorda vagamente un CR ProSol ingrandito con due guancette alla Busse, che fanno molto "finisci 'sto disegno e andiamo a bere". Che forse non é un male a ben pensarci!  ""//)=

Una specie di ESEE della Lion, ma con lo sleipner che per giunta non mi sconfinfera.

Quel che voglio dire è che se lo vedessi su un tavolo in mezzo ad altri coltelli paragonabili per dimensione e prezzo, probabilmente non lo noterei. Il TM1 invece si. Non so se mi sono spiegato!

Concordo, lo trovo un coltello ispirato dal puro marketTing.
Poi....quel codolo lasciato esposto alla fine del manico non si può vedere!
Queste sono mancanze che posso aspettarmi da un alfreduncolo qualunque non da molletta.
 /*/

Il codolo in realtà ha lasciato un po' perplesso anche me però ispirato solo dal marketing mi pare eccessivo.
Come detto mi riservo di vederlo dal vivo ma come coltello mi pare funzionale.
Connesso

_______________________________________________________________

NON SI BATTE IL CLASSICO!!!

Zoro

  • UTENTE CONFERMATO
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1960
Re:Lionsteel M5
« Risposta #21 il: 27 Marzo 2015, 10:52:21 »

...sono mancanze che posso aspettarmi da un alfreduncolo qualunque non da molletta.
 /*/

 :biglaugh: :biglaugh: Che spettacolo!!!

La lama mi piace, ma nel complesso non convince neanche me, scusa Mik, scommetto che hai render migliori nel cassetto!! :okke:
Connesso
Chi non ha visto il calar della notte non giuri d'inoltrarsi nelle tenebre. (Elrond)
Poiché i consigli sono doni pericolosi, anche se scambiati fra saggi, e tutte le strade possono finire in un precipizio. (Gildor)

Trekker

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 1028
Re:Lionsteel M5
« Risposta #22 il: 27 Marzo 2015, 10:53:59 »

Personalmente non mi piace un coltello con quello spessore e con lama di soli 4,5" Se lo dovessi usare per attività un po' pesanti mi sembra corta la lama.

Per come utilizzo io il coltello, mi piace più l'Enki (che ho e con il quale mi ci diverto parecchio).

Se invece deve principalmente tagliare, allora pur non andando sui kaimano consigliati da Dago, preferisco altro come Mora o Opinel (non mi uccidete!)



Connesso

molletta

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1012
Re:Lionsteel M5
« Risposta #23 il: 27 Marzo 2015, 11:27:05 »

Sarò strano, ma non mi dice niente. Non sono certo un fan di Lion, ma il TM1 aveva gran personalità.

Questo mi ricorda vagamente un CR ProSol ingrandito con due guancette alla Busse, che fanno molto "finisci 'sto disegno e andiamo a bere". Che forse non é un male a ben pensarci!  ""//)=

Una specie di ESEE della Lion, ma con lo sleipner che per giunta non mi sconfinfera.

Quel che voglio dire è che se lo vedessi su un tavolo in mezzo ad altri coltelli paragonabili per dimensione e prezzo, probabilmente non lo noterei. Il TM1 invece si. Non so se mi sono spiegato!

Concordo, lo trovo un coltello ispirato dal puro marketTing.
Poi....quel codolo lasciato esposto alla fine del manico non si può vedere!
Queste sono mancanze che posso aspettarmi da un alfreduncolo qualunque non da molletta.
 /*/

Profano!
Il manico è lungo 124 mm. La parte esposta avanza.

Dago

  • Amministratore
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 4317
Re:Lionsteel M5
« Risposta #24 il: 27 Marzo 2015, 12:14:36 »

Sarò strano, ma non mi dice niente. Non sono certo un fan di Lion, ma il TM1 aveva gran personalità.

Questo mi ricorda vagamente un CR ProSol ingrandito con due guancette alla Busse, che fanno molto "finisci 'sto disegno e andiamo a bere". Che forse non é un male a ben pensarci!  ""//)=

Una specie di ESEE della Lion, ma con lo sleipner che per giunta non mi sconfinfera.

Quel che voglio dire è che se lo vedessi su un tavolo in mezzo ad altri coltelli paragonabili per dimensione e prezzo, probabilmente non lo noterei. Il TM1 invece si. Non so se mi sono spiegato!

Concordo, lo trovo un coltello ispirato dal puro marketTing.
Poi....quel codolo lasciato esposto alla fine del manico non si può vedere!
Queste sono mancanze che posso aspettarmi da un alfreduncolo qualunque non da molletta.
 /*/

Profano!
Il manico è lungo 124 mm. La parte esposta avanza.

Da quando in qua uno impugna il coltello e resta fermo come una statua?
Durante l'utilizzo la mano si muove, si sposta, la presa è dinamica, e quello è proprio uno dei punti più rognosi perché si trova spesso a lavorare contro il palmo della mano.
Poi, in 124 mm ci sta larga la mano di una ragazza, se uno è un attimo maschio (lo so che se ne trovano pochi in giro) ci sta giusto giusto, altro che "avanza".
Infine mi piacerebbe sapere per quale importante ragione tecnica quel punto non poteva essere coperto dalle guancette, giusto per stare tranquilli.
 ^^**
Connesso

molletta

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1012
Re:Lionsteel M5
« Risposta #25 il: 27 Marzo 2015, 13:07:43 »

Se trovi comodo il rat 4 che di manico ne ha mezzo, questo non puo che trovarlo comodo.  La mano si muove sul manico e lo dici a me?
Prova a misurare qualche manico che hai a casa e vedi di che grandezze parliamo.

I 6 mm di lama scoperta dalla guancetta (parte piu stretta) si vedono più sulle foto che dal vivo.
« Ultima modifica: 27 Marzo 2015, 13:11:11 da molletta »
Connesso

NIBBIO

  • UTENTE CANCELLATO
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 728
Re:Lionsteel M5
« Risposta #26 il: 27 Marzo 2015, 16:02:15 »

" un alfreduncolo qualunque" e' bellissima..  :biglaugh: ""//)= :biglaugh:
Le dimensioni dell'impugnatura mi sembrano simili al Viper Golia, che ho, anche li c'è il codolo espostoe ben più di 6 mm... Io lo trovo comodo.. Poi ovviamente non è uguale ma come raffronto per le misure ci sta..
Connesso
si vis pacem para bellum
nemo me impune lacessit
in adversa ultra adversa
Gibbs Rule #9 Supporter

Dago

  • Amministratore
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 4317
Re:Lionsteel M5
« Risposta #27 il: 27 Marzo 2015, 18:21:47 »

Se trovi comodo il rat 4 che di manico ne ha mezzo, questo non puo che trovarlo comodo.  La mano si muove sul manico e lo dici a me?
Prova a misurare qualche manico che hai a casa e vedi di che grandezze parliamo.

I 6 mm di lama scoperta dalla guancetta (parte piu stretta) si vedono più sulle foto che dal vivo.

1-infatti NON trovo comodo il rat4/esee4 la cui impugnatura non arriva nemmeno a metà del mio anulare;
2-certo che lo dico a te ma non per insegnarti qualcosa, giusto come promemoria visto che ultimamente le impugnature che disegni sono più fighe che funzionali. Non offenerti ma trovo difficile accettare cose come questa o come l'impugnatura del tm1 da chi ha disegnato "l'impugnatura perfetta" (centurione/carthago) e molte altre spettacolari;
3-conosco alla perfezione i manici che ho a casa e parlo con cognizione di causa.

Comunque non hai risposto alla mia domanda, se ne hai voglia te la ripropongo:

Citazione
Infine mi piacerebbe sapere per quale importante ragione tecnica quel punto non poteva essere coperto dalle guancette, giusto per stare tranquilli.
Connesso

molletta

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1012
Re:Lionsteel M5
« Risposta #28 il: 27 Marzo 2015, 19:14:55 »

Avere una parte esposta di codolo da utilizzare per batterci su senza toccare le guancette aiuta quando si usa il coltello come punteruolo/scalpello.
La sporgenza di lama sul culo esiste su tutti i fissi progettati da me ad eccezione del rasul.

Se puo esserti utile, il manico ha la stessa lunghezza di quello dell'esee6 , che e' un 6 pollici, che ha anche questo una parte di codolo esposto.



molletta

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1012
Re:Lionsteel M5
« Risposta #29 il: 15 Maggio 2015, 11:53:33 »

Se può essre utile. Qui c'e' un video dove si vede bene.

https://www.youtube.com/watch?v=HlG9UCQFUj4&feature=share