HIC SUNT LEONES

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Software del forum aggiornato il 31-08-2020

Autore Topic: Kershaw needs work  (Letto 1456 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Blackster

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1966
Kershaw needs work
« il: 04 Marzo 2011, 15:10:59 »

Possiedo questo coltello. Al di là dei dati tecnici misurabili, quanto segue sono le mie personali considerazioni; non vogliono essere il “giudizio definitivo” del coltello ma solo ciò che ho constatato o che ne penso io in base ai miei personalissimi gusti e al mio modo di usarlo.



Marca: Kershaw
Modello: Needs work
Costruzione/tipo di blocco: liner lock
Tipo di apertura: flipper assistito
Materiale lama:  Sandvik 13C26 stainless
Finitura lama: Satinata
Materiale impugnatura: plastica
Lunghezza lama: 7.50cm
Spessore lama: 2,5mm
Lunghezza totale: 18.00cm/7.1in
Made in: USA
Peso: 99gr
Tiratura: industriale
Prezzo indicativo: circa 50€

Un piccolo coltello economico, ottimo come edc senza troppe pretese. La lama warncliffe unita all'inclinazione della lama con il manico lo rendono particolarmente adatto a chi ha bisogno di usare spesso la punta.
La clip fa sparire in tasca il coltello, ma non è reversibile.
Il manico è abbastanza comodo, ma è davvero piccolo. E' giusto per un pelo per le mie mani medio-piccole.
La lama leggera, unita al flipper e all'apertura assistita consentono un'apertura senza sforzo. Il liner ingaggia correttamente e non si incastra. Non ci ho mai fatto lavori pesanti (e non vedo perché dovrei farne con un coltello del genere), quindi non posso formulare ipotesi sulla tenuta del blocco in caso di uso pesante.
Peccato per 2 cose: l'acciaio sufficiente (per 50€ però che volete) e il design della lama molto puntuto, che, unito all'apertura assistita possono dare problemi in caso di...  ^^^^ ^^^^ ^^^^
Connesso