HIC SUNT LEONES

OUTDOOR => Outdoor, equipaggiamenti, percorsi, e tutto il resto => Topic aperto da: ub - 08 Luglio 2012, 19:03:15

Titolo: Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: ub - 08 Luglio 2012, 19:03:15
Anche se è sempre di attualità, col terremoto, l'argomento diventa ancor più degno di interesse.

Credo che l'equipaggiamento ideale da trasportare è personale ed ha un senso finché lo si può portare addosso senza che renda il movimento difficile.
Prendo spunto da questo articolo http://www.davidmanise.com/bug-out-bag-une-vision-alternative/#more-347  (esperto di sopravvivenza francese), che mi pare poco distante dal mio ragionamento, per discuterne.

Di volta in volta posterò la mia lista aggiornandola e tenendo sempre conto del peso.
Se vi và, fatelo pure voi  ""//)= 
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 08 Luglio 2012, 19:13:49
quando ho sentito dei terremoti in  Emilia e mi sono reso conto che le catastrofi si avvicinavano sempre più vicino a casa mia, ho sentito la necessità di prepararmi un BOB...
...ovvio sperando non mi servisse...ovvio nella speranza di rendermi conto di un'eventuale catastrofe in tempo...ovvio in tempo x recuperare il mio bagaglio...

io l'avevo preparato così:
- kit medico : cerotti a taglio, steril strip,garze e bende sterili,cottonfioc con disinfettante, sapone betadine, crema x ustioni, antidolorifici e antibiotici,...
- una felpa
- coperta termica
- telo cerato
- multitool + folder + tirapugni + dissuasore elettrico
- barrette energetiche
- una bottiglia d'acqua + pastiglie potabilizzanti
- radiolina + batterie di ricambio
- torcia + batterie di ricambio
- kit fuoco
- kit cucito
- intimo di ricambio
- abbigliamento tecnico
- un buon libro

penso niente più...

P.S.: non so il francese...che c'è scritto nell'articolo postato?
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 08 Luglio 2012, 19:14:35
quando ho sentito dei terremoti in  Emilia e mi sono reso conto che le catastrofi si avvicinavano sempre più vicino a casa mia, ho sentito la necessità di prepararmi un BOB...
...ovvio sperando non mi servisse...ovvio nella speranza di rendermi conto di un'eventuale catastrofe in tempo...ovvio in tempo x recuperare il mio bagaglio...

io l'avevo preparato così:
- kit medico : cerotti a taglio, steril strip,garze e bende sterili,cottonfioc con disinfettante, sapone betadine, crema x ustioni, antidolorifici e antibiotici,...
- una felpa
- coperta termica
- telo cerato
- multitool + folder + tirapugni + dissuasore elettrico
- barrette energetiche
- una bottiglia d'acqua + pastiglie potabilizzanti
- radiolina + batterie di ricambio
- torcia + batterie di ricambio
- kit fuoco
- kit cucito
- intimo di ricambio
- abbigliamento tecnico
- un buon libro

penso niente più...

P.S.: non so il francese...che c'è scritto nell'articolo postato?

ah...x il peso me ne sono fregato...doveva essere utile all'immediato...non x periodi lunghi né x escursioni impegnative...
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: ub - 08 Luglio 2012, 19:32:33
sangoogle traduttore risolve un pò.

il tirapugni ed il dissuasore non mi sarebbero venuti in mente.. ed ora che ci penso non li porterei (parere personale)
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: LouisCypher - 08 Luglio 2012, 19:33:52
... anche perchè tecnicamente sono illegali  :pensoso:
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 08 Luglio 2012, 19:36:51
il tirapugni si...il dissuasore è lecito x le cassazioni di piemonte,lombardia e veneto...
e cmq in caso di catastrofi poco importa...
non li ho messi come EDC...ma in situazioni di stress non so come si comporta la gente che mi sta attorno...
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: LouisCypher - 08 Luglio 2012, 19:41:32
il tirapugni si...il dissuasore è lecito x le cassazioni di piemonte,lombardia e veneto...
e cmq in caso di catastrofi poco importa...
non li ho messi come EDC...ma in situazioni di stress non so come si comporta la gente che mi sta attorno...

Infatti ho scritto "tecnicamente".  ;)
Se è per quello anche le armi da fuoco sarebbero da trasportare smontate ecc ecc, però in una situazione "catastrofica" smontate servirebbero a poco.

Comunque secondo me il tirapugni è una cagata  ""//)= : a quel punto un bel bastone/mazza/spranga svolge decisamente meglio il lavoro
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 08 Luglio 2012, 19:44:08
il tirapugni si...il dissuasore è lecito x le cassazioni di piemonte,lombardia e veneto...
e cmq in caso di catastrofi poco importa...
non li ho messi come EDC...ma in situazioni di stress non so come si comporta la gente che mi sta attorno...

Infatti ho scritto "tecnicamente".  ;)
Se è per quello anche le armi da fuoco sarebbero da trasportare smontate ecc ecc, però in una situazione "catastrofica" smontate servirebbero a poco.

Comunque secondo me il tirapugni è una cagata  ""//)= : a quel punto un bel bastone/mazza/spranga svolge decisamente meglio il lavoro

hai ragione! ma io quello ho...  ""//)=
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 08 Luglio 2012, 19:44:49
il tirapugni si...il dissuasore è lecito x le cassazioni di piemonte,lombardia e veneto...
e cmq in caso di catastrofi poco importa...
non li ho messi come EDC...ma in situazioni di stress non so come si comporta la gente che mi sta attorno...

Infatti ho scritto "tecnicamente".  ;)
Se è per quello anche le armi da fuoco sarebbero da trasportare smontate ecc ecc, però in una situazione "catastrofica" smontate servirebbero a poco.

Comunque secondo me il tirapugni è una cagata  ""//)= : a quel punto un bel bastone/mazza/spranga svolge decisamente meglio il lavoro

hai ragione! ma io quello ho...  ""//)=

e poi vuoi metter la soddisfazione?  */*::
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: ub - 08 Luglio 2012, 19:54:09
all'occorrenza quello che trovo uso... una sedia, una panchina, il multitool.. se serve e sono in pericolo non vado a cercare il tirapugni.. il primo bastone/ferro che trovo diventa mio amico  ""//)=

e poi non mi pare che in Abruzzo o in Emilia ne siano girati tanti di tirapugni e dissuasori.
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: drieu - 08 Luglio 2012, 20:04:39
il tirapugni si...il dissuasore è lecito x le cassazioni di piemonte,lombardia e veneto...
e cmq in caso di catastrofi poco importa...
non li ho messi come EDC...ma in situazioni di stress non so come si comporta la gente che mi sta attorno...

dal 1923  la Cassazione è solamente a Roma 8)
sul fatto che la Cassazione ritenga lecito il porto del dissuasore elettrico prendo atto di quello che hai riferito, ma sarei curioso di leggere la sentenza
domani faccio una ricerca di giurisprudenza
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 08 Luglio 2012, 20:15:58
il tirapugni si...il dissuasore è lecito x le cassazioni di piemonte,lombardia e veneto...
e cmq in caso di catastrofi poco importa...
non li ho messi come EDC...ma in situazioni di stress non so come si comporta la gente che mi sta attorno...

dal 1923  la Cassazione è solamente a Roma 8)
sul fatto che la Cassazione ritenga lecito il porto del dissuasore elettrico prendo atto di quello che hai riferito, ma sarei curioso di leggere la sentenza
domani faccio una ricerca di giurisprudenza

io avevo la copia della sentenza...la portavo appresso quando usavo il dissuasore x lavoro,come sicurezza in discoteca!
magari era una cagata, ma mi sembrava vera!  ;)
la cassazione è solo a Roma?
scusa ma llora tutte quelle sentenze che sento essere regionali? non sarà mica solo il TAR?
di legge ne so ben poco, solo quello che ho imparato prendendolo in quel posto!  ()()()
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: drieu - 08 Luglio 2012, 20:53:34

io avevo la copia della sentenza...la portavo appresso quando usavo il dissuasore x lavoro,come sicurezza in discoteca!
magari era una cagata, ma mi sembrava vera!  ;)
la cassazione è solo a Roma?
scusa ma llora tutte quelle sentenze che sento essere regionali? non sarà mica solo il TAR?
di legge ne so ben poco, solo quello che ho imparato prendendolo in quel posto!  ()()()

il TAR è appunto il Tribunale Amministrativo Regionale, presente in ogni regione, ma le questioni penali (porto d'arma impropria, per intenderci) non rientrano nella giurisdizione del giudice amministrativo
la Cassazione, civile e penale, è solamente a Roma
forse intendevi le sentenze di qualche corte d'appello, il cui distretto (cioè l'ambito territoriale) grosso modo corrisponde a quello della regione

cmq, se per caso hai gli estremi di quella sentenza, posso reperirla sulle banche dati a cui sono abbonato e, quindi, postarla integralmente, visto che potrebbe essere interessante per il forum
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 08 Luglio 2012, 21:19:34

io avevo la copia della sentenza...la portavo appresso quando usavo il dissuasore x lavoro,come sicurezza in discoteca!
magari era una cagata, ma mi sembrava vera!  ;)
la cassazione è solo a Roma?
scusa ma llora tutte quelle sentenze che sento essere regionali? non sarà mica solo il TAR?
di legge ne so ben poco, solo quello che ho imparato prendendolo in quel posto!  ()()()

il TAR è appunto il Tribunale Amministrativo Regionale, presente in ogni regione, ma le questioni penali (porto d'arma impropria, per intenderci) non rientrano nella giurisdizione del giudice amministrativo
la Cassazione, civile e penale, è solamente a Roma
forse intendevi le sentenze di qualche corte d'appello, il cui distretto (cioè l'ambito territoriale) grosso modo corrisponde a quello della regione

cmq, se per caso hai gli estremi di quella sentenza, posso reperirla sulle banche dati a cui sono abbonato e, quindi, postarla integralmente, visto che potrebbe essere interessante per il forum

grazie mille x la spiegazione! non smetto mai di imparare...x forza:ignorante come sono!  ""//)=
a parte gli scherzi...non so come rintracciare quel foglio...mi è stato dato al momento dell'acquisto,lo tenevo nel suo fodero in modo da poterlo avere a disposizione delle forze dell'ordine in caso di bisogno (circa una volta ogni fine settimana)...se può servirti io lo ho acquistato nel 2005 approssimativamente, quindi la sentenza doveva essere di non tantissimo tempo prima...mi spiace non essere più preciso...
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: drieu - 08 Luglio 2012, 22:10:32
 »Bon…  vous voulez savoir ce qu’il y a dans mon BOB à moi alors ?  C’est simple : que des trucs qui vont me permettre de conserver ma mobilité pour rejoindre le camp ami, même en temps de crise.  Le tout ne pèse presque rien.  Je pense « jogging », pas « maison sur mon dos ».

la penso allo stesso modo
su un blog USA, di cui purtroppo ho perso il link, ho visto il BOB di un pazzoide che si portava dietro un'armeria: un AR15, due Glock, munizioni, caricatori, una scure, pinza multiuso e coltelli (uno peggio dell'altro, trojai cinesi in blister  :barf:), torce, viveri liofilizzati e...una borraccetta da un litro  ()()()! follia!
il tizio raccontava che si portava tutta quella roba nel cofano dell'auto da quando anni prima era rimasto in panne nel deserto del Colorado
suppongo che in quell'occasione lo avesero assaltato e stuprato i vietcong, gli zombies e la mafia cinese, in quest'ordine  :biglaugh:

io punterei sull'essenziale, in pratica un classico kit di sopravvivenza per 48-72 ore da tenere in una borsa o in un piccolo zaino.
Poncho, bivvy e/o coperta d'emergenza, un indumento caldo e leggero.
Borraccia e tazza da mezzo litro inox, pastiglie potabilizzatrice e soprattutto un filtro (tipo Aquamira), rotolo di spago, kit da cucito, una bobina di filo metallico, duct tape, una matassa di paracord, buste di plastica di varia capienza, busta da 3 litri con tappino per stivare l'acqua potabile (ne ho comprata una israeliana in dotazione alla IAF che occupa lo spazio di un fazzoletto); farmaci di base, disinfettante e cerotti,  una pinzamultiuso, un pieghevole, accendino, fiammiferi, una candela a combustione lenta. Del tutto inutili, a mio parere, armi, coltelli da campo, accette, segacci, alabarde e roncole. Al limite, meglio un buon seghetto da ferro (per tagliare un lucchetto, una recinzione, ecc.) e un prybar da usare come leva per forzare porte, finestre, distributori automatici di bibite e, perché no?, per scassinare un bancomat (le palanche servono sempre ""//)=).
Un led, una torcia e batterie di ricambio, una radio AM/FM, telefono celluare e carica batterie a dinamo o solare, minifornello a combustibile solido (tipo Esbit), un paio di scatolette di tonno e di carne, qualche busta di minestra liofilizzata, barrette energetiche, biscotti secchi, caffé, zucchero, sale e qualche bustina di integratore (tipo Polase). Calzini, mutande e maglietta di ricambio, sapone, spazzolino+dentifricio, fazzoletti di carta,  salviette umidificate e carta igienica.
Molto importanti, a mio parere, carte stradali della zona e, se possibile, un GPS.

Sicuramente ho dimenticato qualcosa di utile.
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 08 Luglio 2012, 22:17:21
ottimo equipaggiamento ma mi sembra x più di 2 o 3 giorni...ma magari mi sbaglio...
io lo consideravo.in caso di terremoto, un qualcosa di breve durata e che avesse cose che io non porterei normalmente: tipo l'accendino l'ho sempre, paracord pure (braccialetti)...

cmq interessantissima la tua soluzione  :okke:

p.s.: quelle buste di cui parli dove le posso vedere via internet?
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: drieu - 08 Luglio 2012, 22:33:46

la vedi qui: http://www.survivaldepot.co.uk/IAF_SURVIVAL_WATER_FLASKS/p474753_3797163.aspx

le ho comprate entrambe, la piccola da 500ml, che sta in tasca, e la grande a 3 litri

somigliano ai contenitori delle ricariche di detersivo, sono sottili ma molto solide
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: ub - 08 Luglio 2012, 22:37:41
http://www.decathlon.it/borraccia-liquitainer-1l-id_8001002.html
http://www.source-hydration.co.uk/acatalog/Liquitainer_Series.html
http://cascadedesigns.com/en/platypus/water-bottles/platy-bottle/product
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 08 Luglio 2012, 22:37:55
molto interessanti...e ad una cifra abbordabilissima!
grazie...
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Matu - 09 Luglio 2012, 00:05:56
condivido anche io quanto detto, aggiungo che bisogna dare importanza (solitamente ci se le dimentica, ma possono essere molto più utili di un kit pr fare il fuoco o di un coltello, perlomento in un contesto cittadino, e sapendo che la protezione civile in qualche ora è lì):
. cartine stradali dettagliate della zona, e comunque uno stradario almeno della regione,
. fotocopie di documenti personali,
. rubrica di indirizzi e numeri di telefono delle persone che possono "servire",
. chiavi di riserva di eventuali altre case, chiavi di riserva della macchina,
. una scheda telefonica da 5 euro,
. un po' di euro, se ci si può permettere di tenerli fermi in uno zaino, con monetine
. carta e penne/pennarelli
. un mazzo di carte
. io ci tengo anche il CB  :pensoso:

una delle mie priorità sarebbe comunicare ai familiari, se sono lontani, che sto bene (SE sto bene, sgrat sgrat), nonostante le difficoltà che ci possono essere nei sistemi di comunicazione convenzionali, come i cellulari, che sono i primi a andare down per ogni cazzata, anche se piove troppo, e se non si rompono, in un'occasione del genere, le linee sono super intasate.
Invece la vecchia tecnologia, benedetta la vecchia tecnologia, rappresentata dalle cabine del telefono, è molto più resiliente, perchè va a bassa tensione, i cavi sono interrati, e hanno una diffusione "alveolare" sul territorio, sicchè se una è rotta, magari quella a 200 metri di distanza va (st'ultima cosa me l'aveva detto uno che lavorava alla sip). Quindi è ottima cosa sapere anche bene l'ubicazione di almeno 3 o 4 cabine telefoniche, secondo me, e avere la scheda, che magari con le monetine non va...
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: drieu - 09 Luglio 2012, 16:31:57


la scheda telefonica è un'ottima idea, così come i doppioni delle chiavi e le copie dei documenti, a cui non avrei mai pensato
mentre un po' di contante con monete di varia pezzatura lo davo per scontato, ma è giusto farlo presente

nella mia lista ho incluso come accessorio extra un GPS
a ripensarci, non mi sembra una cosa indispensabile e, forse, nemmeno utile, a meno che non ci si trovi in un ambiente (urbano) del tutto sconosciuto
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 06 Gennaio 2013, 15:09:48

io avevo la copia della sentenza...la portavo appresso quando usavo il dissuasore x lavoro,come sicurezza in discoteca!
magari era una cagata, ma mi sembrava vera!  ;)
la cassazione è solo a Roma?
scusa ma llora tutte quelle sentenze che sento essere regionali? non sarà mica solo il TAR?
di legge ne so ben poco, solo quello che ho imparato prendendolo in quel posto!  ()()()

il TAR è appunto il Tribunale Amministrativo Regionale, presente in ogni regione, ma le questioni penali (porto d'arma impropria, per intenderci) non rientrano nella giurisdizione del giudice amministrativo
la Cassazione, civile e penale, è solamente a Roma
forse intendevi le sentenze di qualche corte d'appello, il cui distretto (cioè l'ambito territoriale) grosso modo corrisponde a quello della regione

cmq, se per caso hai gli estremi di quella sentenza, posso reperirla sulle banche dati a cui sono abbonato e, quindi, postarla integralmente, visto che potrebbe essere interessante per il forum

Un po' in ritardo ma...
Il cartaceo che avevo non lo trovo più,on line ho trovato solo descrizioni del prodotto senza però precisare numeri e sigle delle sentenze, tipo questa


All’interno della confezione Vi è un manuale d’uso ove sono riportate tutte le sentenze che giudicano la liceità della detenzione, in quanto il POWER200 è a norma e l’uso e il trasporto è consentito anche in luoghi pubblici non qualificandosi come arma di genere proibito per la quale non è ammessa licenza ai sensi dell’Art. 585 co.2° n.2 c.p.

Non me la sento di comprare una, forse si può chiedere al venditore,questo il link:

http://www.goldalarm.it/prodotto.asp?id_cat=36&id_subCat=85&id_prod=421 (http://www.goldalarm.it/prodotto.asp?id_cat=36&id_subCat=85&id_prod=421)
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: warthog - 06 Gennaio 2013, 17:41:48
In genere in fatto di armi io mi affido al sito del giudice Mori.
Sugli storditori sono considerate armi proprie per cui non è mai giustificato il porto.
Allego link alla circolare e ai commenti del giudice.
http://www.earmi.it/diritto/leggi/circ10.htm
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 06 Gennaio 2013, 17:54:51
Guarda...io non so più cosa pensare! Ricordo che quel famoso foglietto diceva appunto che non poteva essere ritenuta un'arma propria per dei motivi tecnici (voltaggio, amperaggio,....) che non ricordo...
Ma è possibile che in seguito sia stato deciso che in Lombardia, Piemonte e Veneto non fosse ritenuta arma propria? Perché specificava, appunto, che per queste regioni valeva tale ordinanza...

Nel frattempo ho mandato una mail a un rivenditore ( e mi pare che il modello visto sia esattamente il mio ) chedendogli gentilmente di inviarmi una copia di tale sentenza o gli estremi per trovarla on-line...

Sarebbe bello fare chiarezza..anche perché io ne possiedo uno e mi piacerebbe sapere se devo denunciarne il possesso alle FFOO...
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Emanuele Covino - 06 Gennaio 2013, 21:07:54
http://www.poliziadistato.it/faq/view/20601/
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Capitanomec - 06 Gennaio 2013, 21:37:13
Io sinceramente sulle 48-72 ore, punterei più sulla cooperazione che sulla difesa. Piuttosto un fischietto per cani nel casi scappi il maremmeno del vicino....

molto interessante, io ho un marsupio con un po di roba, ma niente cibo, il segaccio invece si, anche un paio di guanti da lavoro, una spugnetta in microfibra.
Una cosa che non ho mai previsto ma ci ho pensato, è un paio di occhialini da piscina. Se devi guardare in acqua, anche stando fuori, lo trovo utile tanto quanto il kit da pesca, anzi forse di più...
Magari provo a rivederlo un po....
poi vi racconto.
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 06 Gennaio 2013, 21:39:55
Io sinceramente sulle 48-72 ore, punterei più sulla cooperazione che sulla difesa. Piuttosto un fischietto per cani nel casi scappi il maremmeno del vicino....

molto interessante, io ho un marsupio con un po di roba, ma niente cibo, il segaccio invece si, anche un paio di guanti da lavoro, una spugnetta in microfibra.
Una cosa che non ho mai previsto ma ci ho pensato, è un paio di occhialini da piscina. Se devi guardare in acqua, anche stando fuori, lo trovo utile tanto quanto il kit da pesca, anzi forse di più...
Magari provo a rivederlo un po....
poi vi racconto.

la spugnetta in microfibra per cosa?
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Capitanomec - 06 Gennaio 2013, 21:43:14
Per asciugare, filtrare e anche per raccogliere l'acqua senza cannuccia...
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 06 Gennaio 2013, 21:44:42
Per asciugare, filtrare e anche per raccogliere l'acqua senza cannuccia...

curiosa affermazione...devo meditare su ciò...  :ninja:
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Capitanomec - 06 Gennaio 2013, 21:47:10
Curiosa?
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 06 Gennaio 2013, 21:58:00
Curiosa?

si...nel senso che non mi era mai passata per la testa!  [:::]
e ci voglio riflettere per capire effettivamente il suo utilizzo e capire se dotarmene di una pure io  :okke:

curioso anche il fatto che ognuno di noi abbia assetti diversi e imparare tanti piccoli accorgimenti che da soli non avremmo  mai potuto riuscirci!
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Capitanomec - 06 Gennaio 2013, 22:00:58
Per spugna intendo una specie di salviettina in microfibra tipo quelle delle tuffatrici che però si piega e occupa poco spazio ed è molto leggera...
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: zenplot - 06 Gennaio 2013, 22:01:46
Per spugna intendo una specie di salviettina in microfibra tipo quelle delle tuffatrici che però si piega e occupa poco spazio ed è molto leggera...

la avevo capita bene, allora... :okke:
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Blackster - 09 Gennaio 2013, 23:20:00
questo è il mio:
1 persona, circa 3 giorni. Periodo invernale
- cibo (cibo spazzatura altamente calorico)
- acqua (4,5 litri)
- kit di pronto soccorso
- coltello fisso tipo nordico + coltello 9" carbon
- coltello pieghevole victorinox sak 2010
- fallkniven dc4
- kit fai da te, comprendente: opinel n° 10, fascette, nastro adesivo, guanti da lavoro, segaccio pieghevole e seghetto pieghevole per lavori di precisione
- kit fuoco: 3 accendini, 2 firesteel, esche
- kit segnalazione: fischietto e specchio
- illuminazione (potete immaginare)
- vestiti (tutto, dalle scarpe al cappello)
- poncho impermeabile per me e coprizaino impermeabile
- cordame: paracord, corda nautica da 20mm e cinghia delle tapparelle.
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Fog - 09 Gennaio 2013, 23:30:18
quando  puoi, foto
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: massimo-roma - 24 Giugno 2019, 18:43:47
Ciao,
proprio oggi pensavo a questo tipo di zaino... ed ovviamente qui ho trovato tanti spunti interessanti  :okke:
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Capitanomec - 24 Giugno 2019, 22:41:24
questo è il mio:
1 persona, circa 3 giorni. Periodo invernale
- cibo (cibo spazzatura altamente calorico)
- acqua (4,5 litri)
- kit di pronto soccorso
- coltello fisso tipo nordico + coltello 9" carbon
- coltello pieghevole victorinox sak 2010
- fallkniven dc4
- kit fai da te, comprendente: opinel n° 10, fascette, nastro adesivo, guanti da lavoro, segaccio pieghevole e seghetto pieghevole per lavori di precisione
- kit fuoco: 3 accendini, 2 firesteel, esche
- kit segnalazione: fischietto e specchio
- illuminazione (potete immaginare)
- vestiti (tutto, dalle scarpe al cappello)
- poncho impermeabile per me e coprizaino impermeabile
- cordame: paracord, corda nautica da 20mm e cinghia delle tapparelle.
Tutto questo ferro per 3 giorni?....
Lo avevo fatto e poi lasciato perdere... mi state facendo tornare la voglia... anche se in 4... c'è da capire...
Forse sarebbe il caso di mettere giù una lista di modo prepararlo in pochi passaggi collaudati e veloci....
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: massimo-roma - 25 Giugno 2019, 15:16:48
Vi butto li la mia idea...
per decidere il contenuto secondo me è necessario analizzare il contesto in cui si abita, fatto questo, se escludiamo apocalissi zombi o cose simili potremo già avere un'idea abbastanza precisa di cosa potrà servirci.
Nel mio caso, abitando in città, ad un piano alto, gli eventi più catastrofici che potrebbero capitare e che mi potrebbero costringere ad abbandonare rapidamente l'abitazione sono legati ad eventi sismici o incendio o allagamento causa "esplosione" tubazioni...
Tra questi lo scenario peggiore potrebbe essere un sisma con conseguente impossibilità di trovare alloggio da parenti ed amici nelle vicinanze. Se considero che comunque nel giro di poco tempo avrei il sostegno di protezione civile e/o vigili del fuoco le cose veramente indispensabili si riducono a poche. Quindi butto giù la lista:
- Copia delle chiavi di casa, della macchina e di casa dei miei genitori (nella fretta non si può stare li a cercarle);
- Copia cartacea dei documenti di identità e delle tessere sanitarie;
- Elenco numeri ed indirizzi parenti/amici (ormai non li sappiamo più a memoria);
- Pen drive con copia dei documenti importanti (identità, rogito notarile, bancari ecc.);
- Contanti e soldi spicci;
- Torcia e batterie;
- Accendino e fiammiferi;
- Coltello e pinza multiuso;
- Cordino;
- Telo termico;
- Medicine e pronto soccorso;
- Acqua e cibo in scatole/secco;
- Pile, bandana e calzettoni;
- Penna e matita.
Ci starebbe bene anche un cellulare con caricabatterie ma tanto so che non ce lo metterò  ""//)=
Con queste cose credo che si possano affrontare un paio di giorni in città e soprattutto si hanno i documenti per avere assistenza dalle strutture ufficiali. In caso di eventi naturali se la macchina resta accessibile li ho di sicuro altre cose che possono tornare utili come ad esempio inverter, attrezzi, sacco a pelo ecc.
Che ne pensate?
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: carthago69 - 25 Giugno 2019, 16:29:15
 :salam: :salam: :salam:
tanti spunti di riflessione...
 :salam: :salam: :salam:







 ^^(())
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: drieu - 25 Giugno 2019, 18:50:57

tutte buone idee e spunti interessanti
il cellulare, a mio avviso, è imprescindibile.
Quindi serve anche un power bank per la ricarica.
Si possono usare a tale scopo i caricabatterie a due slot per celle 18650, perché hanno uscita micro-usb
così, oltre a avere un paio di batterie di riserva per la torcia (ormai uso quasi esclusivamente torce alimentate con 18650), si dispone anche di un valido power bank, con conseguente eliminazione di un accessorio

altro attrezzo che io ritengo imprescindibile in un contesto urbano è il palanchino
io ho comprato questo: un buon compromesso di solidità, funzionalità e peso
ma, cercando, si trova sicuramente di meglio

(https://cdn.dictum.com/media/image/2f/80/d4/714310_01_P_WE_8_Pr_zisions_Nageleisen_S_Type_WZ_jpg_600x600.jpg)


un palanchino è utile per forzare una portiera, scardinare una porta, far saltare un lucchetto, sollevare tombini, aprire un distributore di acqua  o di cibo, fare leve, ecc.
inoltre può essere validamente utilizzato come arma da difesa contro malintenzionati, cani randagi e ovviamente zombie
ci si possono forzare parchimetri per recuperare monete, magari necessarie per utilizzare un telefono pubblico, ecc.


Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: boandjimmy - 26 Giugno 2019, 07:29:04
è giunto il momento del 4 in 1

 */*::

questo è il mio:
1 persona, circa 3 giorni. Periodo invernale
- cibo (cibo spazzatura altamente calorico)
- acqua (4,5 litri)
- kit di pronto soccorso
- coltello fisso tipo nordico + coltello 9" carbon
- coltello pieghevole victorinox sak 2010
- fallkniven dc4
- kit fai da te, comprendente: opinel n° 10, fascette, nastro adesivo, guanti da lavoro, segaccio pieghevole e seghetto pieghevole per lavori di precisione
- kit fuoco: 3 accendini, 2 firesteel, esche
- kit segnalazione: fischietto e specchio
- illuminazione (potete immaginare)
- vestiti (tutto, dalle scarpe al cappello)
- poncho impermeabile per me e coprizaino impermeabile
- cordame: paracord, corda nautica da 20mm e cinghia delle tapparelle.
Tutto questo ferro per 3 giorni?....
Lo avevo fatto e poi lasciato perdere... mi state facendo tornare la voglia... anche se in 4... c'è da capire...
Forse sarebbe il caso di mettere giù una lista di modo prepararlo in pochi passaggi collaudati e veloci....
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Capitanomec - 26 Giugno 2019, 13:05:22
è giunto il momento del 4 in 1

 */*::

questo è il mio:
1 persona, circa 3 giorni. Periodo invernale
- cibo (cibo spazzatura altamente calorico)
- acqua (4,5 litri)
- kit di pronto soccorso
- coltello fisso tipo nordico + coltello 9" carbon
- coltello pieghevole victorinox sak 2010
- fallkniven dc4
- kit fai da te, comprendente: opinel n° 10, fascette, nastro adesivo, guanti da lavoro, segaccio pieghevole e seghetto pieghevole per lavori di precisione
- kit fuoco: 3 accendini, 2 firesteel, esche
- kit segnalazione: fischietto e specchio
- illuminazione (potete immaginare)
- vestiti (tutto, dalle scarpe al cappello)
- poncho impermeabile per me e coprizaino impermeabile
- cordame: paracord, corda nautica da 20mm e cinghia delle tapparelle.
Tutto questo ferro per 3 giorni?....
Lo avevo fatto e poi lasciato perdere... mi state facendo tornare la voglia... anche se in 4... c'è da capire...
Forse sarebbe il caso di mettere giù una lista di modo prepararlo in pochi passaggi collaudati e veloci....
*/*:: */*:: */*:: */*::
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Capitanomec - 27 Giugno 2019, 17:40:02



altro attrezzo che io ritengo imprescindibile in un contesto urbano è il palanchino
io ho comprato questo: un buon compromesso di solidità, funzionalità e peso
ma, cercando, si trova sicuramente di meglio

(https://cdn.dictum.com/media/image/2f/80/d4/714310_01_P_WE_8_Pr_zisions_Nageleisen_S_Type_WZ_jpg_600x600.jpg)


un palanchino è utile per forzare una portiera, scardinare una porta, far saltare un lucchetto, sollevare tombini, aprire un distributore di acqua  o di cibo, fare leve, ecc.
inoltre può essere validamente utilizzato come arma da difesa contro malintenzionati, cani randagi e ovviamente zombie
ci si possono forzare parchimetri per recuperare monete, magari necessarie per utilizzare un telefono pubblico, ecc.

Questa cosa del telefono pubblico a monetine è romanticissima...  ()^/ ()^/ ()^/
C'è da capire però se non ti arrestano e non passi per sciacallo...
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: ub - 27 Giugno 2019, 21:13:07

tutte buone idee e spunti interessanti
il cellulare, a mio avviso, è imprescindibile.
Quindi serve anche un power bank per la ricarica.
Si possono usare a tale scopo i caricabatterie a due slot per celle 18650, perché hanno uscita micro-usb
così, oltre a avere un paio di batterie di riserva per la torcia (ormai uso quasi esclusivamente torce alimentate con 18650), si dispone anche di un valido power bank, con conseguente eliminazione di un accessorio

altro attrezzo che io ritengo imprescindibile in un contesto urbano è il palanchino
io ho comprato questo: un buon compromesso di solidità, funzionalità e peso
ma, cercando, si trova sicuramente di meglio

(https://cdn.dictum.com/media/image/2f/80/d4/714310_01_P_WE_8_Pr_zisions_Nageleisen_S_Type_WZ_jpg_600x600.jpg)


un palanchino è utile per forzare una portiera, scardinare una porta, far saltare un lucchetto, sollevare tombini, aprire un distributore di acqua  o di cibo, fare leve, ecc.
inoltre può essere validamente utilizzato come arma da difesa contro malintenzionati, cani randagi e ovviamente zombie
ci si possono forzare parchimetri per recuperare monete, magari necessarie per utilizzare un telefono pubblico, ecc.
Ok, lo aggiungo
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: drieu - 28 Giugno 2019, 00:01:40

Questa cosa del telefono pubblico a monetine è romanticissima...  ()^/ ()^/ ()^/
C'è da capire però se non ti arrestano e non passi per sciacallo...

si parla di circostanze fuori dall'ordinario, di calamità naturali, disordini, ecc.
il rischio di una denuncia mi sembra, in simili contesti, trascurabile rispetto a uno stato di necessità
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Capitanomec - 28 Giugno 2019, 10:02:56

Questa cosa del telefono pubblico a monetine è romanticissima...  ()^/ ()^/ ()^/
C'è da capire però se non ti arrestano e non passi per sciacallo...

si parla di circostanze fuori dall'ordinario, di calamità naturali, disordini, ecc.
il rischio di una denuncia mi sembra, in simili contesti, trascurabile rispetto a uno stato di necessità

Tocca farne 2 di B.O.B.... ti ci vedi, scossa di terremoto, tutti in strada in pigiama e tu con piede di porco, accetta e 6 coltelli?...  se ti metti anche un passamontagna pare ti abbai sosrpreso il terremoto mentre scassinavi una banca.

A questo punto ci vorrebbe modulare... uno con torcia, pinza, coltello piccolo, vestiti, acqua, kit medico ecc... ma urbano... e poi l'appendice zombie in caso di vera catastrofe...
In urbano, in caso di blackout la cosa che serve di più è la tocia magari una frontale e una da tiro, piuttosto che tre lame da tra i 3" e 9". chiaramente IMHO
Ma penso al fatto che se mi trovo in strada più o meno con i miei vicini, forse sarò l'unico con luce e acqua... e magari con un cerotto e un disinfettante...
Forse meglio portare qualcosa di luce in più che magari facciamo due squadre o raba del genere.

Una cosa invece a cui non ho mail pensato ma varrebbe la pena è il Kit da evento.
Se penso a Torino, chi si è fatto male lo ha fatto prevalentemente perchè nella foga ha perso le scarpe e si è trovato a piedi nudi sui vetri...
Non è raro nelle tragedie vedere scarpe perterra... ora magari è una cazzata ma... come ci si veste per una situazione come concerto, ecc... in caso di panico generale cosa serve?
un mini B.O.B. da evento diciamo....
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: drieu - 28 Giugno 2019, 12:10:51


io non ho parlato di coltelli o accette che, in un contesto urbano, servono ben poco
il palanchino della foto pesa sugli 800gr ed è lungo sui 36cm, vado a memoria
se devi forzare la porta di un ascensore o far uscire uno intrappolato in macchina, senza un palanchino la vedo dura

luce+kit medico assolutamente indispensabili:
pinza multiuso, eventualmente  con porta bit, la vedo ugualmente utile

in caso di sisma, il BOB è utile averlo fuori dall'abitazione. Che ne so? in auto, a meno che l'auto non sia nel parcheggio sotto lo stabile

in caso di concerto, meglio controllare prima le uscite, le vie di fuga, così ti fai un'idea
poi lo sappiamo bene, una folla in preda al panico è la peggiore situazione in cui trovarsi, altro che scarpe!
ci vuole un lanciafiamme per aprirsi un varco
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: drieu - 28 Giugno 2019, 12:16:03

in ogni caso, il discrimine tra vivere o morire, oltre a una questione di fortuna, dipende essenzialmente dalla preparazione psicologica: puoi avere l'attrezzatura migliore in assoluto, ma se vai nel panico non ti servirà a niente

 il BOB è un kit utile dopo che sei sopravvissuto alla prima ondata di merda che ti si è abbattuta sulla testa
perché ti consente di affrontare meglio le altre possibili difficoltà fino al tuo arrivo al punto X
Titolo: Re:Bug Out Bag - Borsa d'Emergenza - considerazioni
Inserito da: Fog - 01 Luglio 2019, 13:49:41
quoto
non si gira sempre con un BOB
io in macchina ho diverse cose fisse, da sempre, ma potrei non arrivarci, alla macchina, o potrebbe non esistere più.
arrivare ad un BOB significa già avere qualche minuto di tempo
in caso di alluvione non c'è molto da fare, per esempio, pure che hai un BOB forse non riesci a portarlo perchè sei nella melma.
parliamo poi di pippe mentali, per lo più.

un coltello, un poncho, un kit per il fuoco, un seghetto o un'ascia, un kit di pronto soccorso con una o due coperte termiche, un fischietto, una torcia con batterie di riserva, del miele e acqua per le prime ore. l'attrezzo di andrea mi pare molto utile, in effetti ci fai un sacco di cose, e penso prenderei quello invece di un'ascia.

poca roba. a parte il miele è quello che ho in macchina fisso. in realtà ho di più, ma questo basterebbe, secondo me, per le prime necessità mie, non di altri