Support Our Marines!

HIC SUNT LEONES

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Autore Topic: ZT 0350  (Letto 1560 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

lazarus645

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 759
  • Antonio
Re:ZT 0350
« Risposta #15 il: 31 Marzo 2018, 11:47:01 »

È grosso, robusto e rispetto al 300 è tascabilissimo, come edc è quasi esagerato ma ci sta.
Forse la forma della lama non è il massimo con le curve e controcurve ma non ho riscontrato problemi di utilizzo, basta farci un po’ la mano

io ho risolto il problema della forma della lama , mandandolo a Tom Krein  per un regrind  :clown:
adesso è un bisturi .....

come edc per rimanere in casa Kershaw dai un occhio allo Skyline, talmente leggero che te ne dimentichi...
Connesso
Gibbs Rule #9 " Never Go Anywhere Without A Knife

Giave91

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2174
  • Gianmarco
Re:ZT 0350
« Risposta #16 il: 31 Marzo 2018, 18:03:55 »

Per me è si. Fa parte degli EDC piccoli che, a giro, porto.

La relatività del concetto di piccolo è meravigliosa.

Per me...Anche il 350 è possibile condiderarlo piccolo e tascabile...
 ""//)=

Quando posso porto roba tipo Rukus, Fantoni HB01, ZT0300, Spy Military... rispetto a questi è decisamente piccolo ""//)=.

Certo, non è tra quelli che porto piu spesso, dato comunque il peso e la clip che non nasconde del tutto. Quando non posso portare roba piu importante, del tipo elencato sopra, causa vestiario perlopiù, vado direttamente su roba piu sottile e leggera. Ma come via di mezzo, è una opzione molto valida.

Puukko

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 1228
  • Collezionista di Troiate in Latta Pigiata
Re:ZT 0350
« Risposta #17 il: 31 Marzo 2018, 21:02:53 »

questo colore soddisfa i più esigenti!  :yoda:

Io ne ho anche uno così è bellissimo.

Viola Joker. Impossibile da non desiderare.

Sai se ne esiste una versione con la lama autografata da Elton John?

Non saprei, il mio è appartenuto a Cristiano Malgioglio. Se lo avvicino all’orecchio posso sentirci il mare.
Connesso
Rinnegato dal clan CSUH dal Sensei Covino, ora seguo solo la via del CSFW

Emanuele Covino

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 315
Re:ZT 0350
« Risposta #18 il: 31 Marzo 2018, 22:15:32 »

Mi Hanno chiamato in ogni modo, ma malgioglio...
Connesso

supertrapp

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 664
Re:ZT 0350
« Risposta #19 il: 01 Aprile 2018, 18:22:00 »

 ""//)= ""//)= ""//)=

ecco... il mio amico voleva sapere una cosa e adesso va a finire che il coltelli li prendo io... come al solito  ()()()

Connesso

basetta

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 1260
  • ZT..? NO, grazie!
Re:ZT 0350
« Risposta #20 il: 01 Aprile 2018, 19:04:42 »

È grosso, robusto e rispetto al 300 è tascabilissimo, come edc è quasi esagerato ma ci sta.
Forse la forma della lama non è il massimo con le curve e controcurve ma non ho riscontrato problemi di utilizzo, basta farci un po’ la mano

io ho risolto il problema della forma della lama , mandandolo a Tom Krein  per un regrind  :clown:
adesso è un bisturi .....

come edc per rimanere in casa Kershaw dai un occhio allo Skyline, talmente leggero che te ne dimentichi...
ciao lazarus ma Tom li fa ancora i regrind? Mi era giunta voce che ci aveva dato un taglio.
Una problematica di tutta la serie ZT di quegli anni erano gli spessori al filo assurdi.
Connesso

Goemon

  • Amministratore
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 11274
  • Stefano
Re:ZT 0350
« Risposta #21 il: 01 Aprile 2018, 19:34:47 »

Ce l' ho. Non è troppo grosso ( sennò il 0301 che è? ) ma molto largo. le guancette sono un po' squadrate e stringerlo per più di pochissimi minuti è scomodo. la lama è decente, anche se il filo curvo ha i suoi contro e nessun pro conosciuto ( da me ) .
La struttura è buona, ha liners generosi, anche molto rispetto alla lama, che non è delle più spesse.


Per me il Lionsteel Kur lo fa nero, anche se non è assistito. Le dimensioni sono assolutamente sovrapponibili.
Connesso
Studi scientifici hanno dimostrato che l' essere troppo intelligenti allontana le altre persone. Lo sapevo che non poteva essere solo perchè sono stronzo.

lazarus645

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 759
  • Antonio
Re:ZT 0350
« Risposta #22 il: 02 Aprile 2018, 00:45:58 »

È grosso, robusto e rispetto al 300 è tascabilissimo, come edc è quasi esagerato ma ci sta.
Forse la forma della lama non è il massimo con le curve e controcurve ma non ho riscontrato problemi di utilizzo, basta farci un po’ la mano

io ho risolto il problema della forma della lama , mandandolo a Tom Krein  per un regrind  :clown:
adesso è un bisturi .....

come edc per rimanere in casa Kershaw dai un occhio allo Skyline, talmente leggero che te ne dimentichi...
ciao lazarus ma Tom li fa ancora i regrind? Mi era giunta voce che ci aveva dato un taglio.
Una problematica di tutta la serie ZT di quegli anni erano gli spessori al filo assurdi.

Il mio regrind è di qualche anno fa.
Tom comunque qualche regrind lo fa ancora (quando ha voglia).
È in un periodo un po' strano.. Hanno chiuso anche la sua sezione su USN....
comunque ha sempre una gran mano...
Connesso
Gibbs Rule #9 " Never Go Anywhere Without A Knife

Blackster

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1942
  • Il Conte di Montecristo
Re:ZT 0350
« Risposta #23 il: 03 Aprile 2018, 21:55:33 »

preso e poco dopo subito rivenduto.
ogni tanto me ne pento ma mi ricordo che pesa davvero un'enormità ed è veramente largo in tasca.
Connesso

ValBlade

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 65
Re:ZT 0350
« Risposta #24 il: 05 Aprile 2018, 11:17:32 »

Io ho lo ZT300. Ingombrante non tanto: nella tasca dei jeans ci sta. Pesante sì, abbastanza!
Mi è capitato più di una volta l'occasione di venderlo, ma non riesco a separarmene: insieme allo Xinderer, è il mio folder di grosso calibro preferito.
E' vero che un fisso di pari lunghezza (aperto) è più pratico e probabilmente più robusto, però è vero quello che dice Puukko: ""//)=
Però gli ZT hanno quell'aria da operatore EOD nei film di Kathryn Bigelow che spacca!

Poi lo usa Jethro Gibbs di NCIS, fedele alla sua regola n° 9 "Never go anywhere without a knife""//)=

Sinceramente credo che non lo venderò mai.
Connesso
“Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione,
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire.”

Cowboy

  • Moderatore globale
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 6512
  • A me...me pare na strunzata!!
Re:ZT 0350
« Risposta #25 il: 06 Aprile 2018, 14:17:30 »


Poi lo usa Jethro Gibbs di NCIS, fedele alla sua regola n° 9 "Never go anywhere without a knife""//)=
http://image.wikifoundry.com/image/1/pTAeYyCu3dBcg0yPzeB0ZA30942/GW375H250
Sinceramente credo che non lo venderò mai.

 %()§* %()§* %()§* concordo.

Anche Dinozzo lo aveva

https://zt.kaiusaltd.com/images/uploads/press/6267/ncis-screen_2.jpg
Connesso

_______________________________________________________________

NON SI BATTE IL CLASSICO!!!

Fog

  • Coglione Storico
  • Moderatore globale
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 8879
  • cogito, ergo me scojono
Re:ZT 0350
« Risposta #26 il: 06 Aprile 2018, 17:40:47 »

io l'ho a malincuore sostituito con il 560 in elmax. ma devo dire che il 560 è molto più gestibile, ha un'apertura incredibile, un discreto blocco, bella clip. insomma, mi piace molto
Connesso
la peggiore solitudine e' quella che si vive in due

Soffro, ma sti cazzi.
Preferisco mille dubbi ad una certezza
FURUKU!!!!
IO SONO KRATOS, E MO' SO CAZZI VOSTRI!