Support Our Marines!

HIC SUNT LEONES

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Autore Topic: EnZo Birk 75  (Letto 5332 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Goemon

  • Amministratore
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 11289
  • Stefano
Re: EnZo Birk 75
« Risposta #30 il: 09 Novembre 2011, 11:28:19 »

Solo io penso che per il buschcraft serva un fisso? Solo io penso che su un folder, certe cose (bisello scandi etc), sono solo per abbellimento?

 ^^**
Leggi il primo rigo dell' intervento sopra al tuo.....
Connesso
Studi scientifici hanno dimostrato che l' essere troppo intelligenti allontana le altre persone. Lo sapevo che non poteva essere solo perchè sono stronzo.

Ovestrom

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 3553
  • cameriere chic
Re: EnZo Birk 75
« Risposta #31 il: 09 Novembre 2011, 11:30:17 »

Solo io penso che per il buschcraft serva un fisso? Solo io penso che su un folder, certe cose (bisello scandi etc), sono solo per abbellimento?

 ^^**
Leggi il primo rigo dell' intervento sopra al tuo.....
Pardon. :salam:
Connesso
Le strade facili, sono quelle fatte da chi non capisce perchè esistono quelle difficili. Ma nel frattempo, pensando di fare bene, si è asfaltato un altro tratto di penisola.
Che madre sei, se hai appena votato per l'uscita dall'Europa, ma tuo figlio continua a piangere dicendo "UE... UE...UE"

macina

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 237
Re: EnZo Birk 75
« Risposta #32 il: 10 Novembre 2011, 10:26:23 »

quali sono i coltelli dedicati al bushcraft che preferisci?

I lama fissa di dimensioni medio piccole.
Folders dedicati al bushcraft non ne conosco, intervengo su questo perchè per marca e forme mi sembra che aspiri ad esserlo.

Quanto ho scritto è a livello di concetto.

Quello che intendo è che i costruttori dovrebbero pensare a cosa serve un attrezzo e costruirlo di conseguenza, non pensare solo a come sfornare un nuovo modello mantenendone basso il costo di produzione.

Il pensare a quali lavori un attrezzo deve fare e progettarlo in modo che assolva senza sforzi al suo compito sarebbe l' ideale. Uno stop pin da 2 mm la lama la ferma, ma se è più grosso soffre meno.
Un backlock ben fatto conta come il più grosso degli stop pin.
Un thumb stud da 4 mm che a lama aperta poggi sui liners fà lo stesso, specie se "supportato" da altrettanto pivot.

Lo stesso discorso lo applico agli altri miei pensieri che ho espresso.

Ovviamente esprimo le mie personalissime opinioni, e riguardano la piega che mi piacerebbe che buona parte della coltelleria prendesse.

:salam: %()§*

Connesso
NIHIL SPES - NIHIL TIMOR

supertrapp

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 694
Re:EnZo Birk 75
« Risposta #33 il: 16 Luglio 2018, 20:04:39 »

nel frattempo... in questi 7 anni passati... chi ce l aveva ce l ha ancora o si è sbrindellato?
Connesso

macina

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 237
Re:EnZo Birk 75
« Risposta #34 il: 28 Luglio 2018, 01:57:49 »

in questi sette anni ne ho massacrati due, adesso ne uso uno degli ultimi, quelli con clip a scomparsa e guancette che coprono i liners.

Lo uso solo in escursione, trovo che sia un validissimo mangia legno, come edc in città preferisco altro..
Connesso
NIHIL SPES - NIHIL TIMOR