Support Our Marines!

HIC SUNT LEONES

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Autore Topic: Ri aiutatemi a scegliere  (Letto 3417 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

frank castle

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 697
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #30 il: 19 Marzo 2018, 01:23:09 »

Sergio , penso che tu ad artigiani stia chiedendo accoppiamenti improbonibili ....
Per quanto possa essere bello pensare che forgiando tali acciai in casa con strumentazioni casalinghe rimane un bel sogno ...Già trovo controproducente martellare alcuni acciai cpm , salvo rari casi ,si fanno troiai ...
Saldare poer bollitura tali acciai , viene fatto atteaverso un laminatoio , nello stesso momento in cui saldi allunghi ...La normalizzazione di un sanmai di questo tipo è quanto di più lungo e dispendioso ci possa essere  ...
Lasciamo le lavorazioni serie a chi ha le possibilità di farle  , non solo la volontà
La volontà , poeticamente , puo fare fare tanto , ma miracoli scientifici , la vedo davvero difficile ...
Già , perdonami , è difficile  forgiare bene un k720 , e stiamo parlando do forgiare acciai con 12 e passa punti di cromo . ma chi te lo fa fare ? E più duro , devi andare molto su di temperatura  , per poi ottenere, risultati aleatori ? ...
Per me mettere in forgia un inox è quasi blasfemia , mettere in forgia un cpm è quasi follia per un forgiatore con mezzi casalinghi ...
E' difficile realizzare un damasco con due carboniosi bene  e parliamo di laminare cpm ?
Qualcuno ha tentato queste accoppiate ai limiti della fanmtametallurgia , contento lui ... fantasticare  è una delle cose più belle , ma non esageriamo .
Diciamo che il perchè in giro di laminati fatti a livello artigianale, fatti con questi acciai, anche da artigiani quotati a livello mondiale non se ne vedono  , piuttosto fanno wootz , ci sarà un motivo ...
Al riguardo , visto che come al solito , le parole del coglionazzo di Filippo ,
possono sembrare scoregge al vento o parole da maestrino arrogante , qui sotto posto la risposta che mi diede Achim Wirtz , noto metallurgo europeo , riguardo
1) al mantenere segreti acciai per la laminazione di un san mai ....
2) riguardo alla laminazione degli acciai da polvere .
In quel periodo , qualcuno ebbe la pensata di realizzare a livello casalingo queesto mostro di carburi ....

Hello Filippo,
 
first: any tool and knife steel, including all powder metallurgic steels such as those from Crucible Powder Metallurgy (CPM) is allready forged in the production process. These steels are produced in the form of large, round ingots of 1 to 4 tons of weight. Those ingots are forged down either to round, rectangular or square bars of different sizes or to platine plates of about 300 x 100 mm diameter. The latter are then cut to pieces and then hot rolled to sheets. The microstructure of the steel does not change at all due to the forging if you do this using the right hot working temperatures and the right heat treating after hot forming.
 
So any given steel can also be forged into the form of a knife blade. The only question is if this is logical to do. If you look at the heat treatment that you need to do after hot working, i would not suggest to do that with a CPM steel if you don't have a lot of good equipment like HT furnaces and the like. Economy is another question, because working time is precious and HT costs money, but that's not always an issue.
Concerning the "secret" steel of your italian bladesmith friend, you can tell him that this is blatant nonsnse. There is no such thing as a "secret" steel. If i wanna know what it is, i put it on a spectrometer and within seconds, i know what is in it.
 
Finally, is it logical to make a sandwich steel with a PM steel core? In my eyes, from a technical point of view, this is blatant nonsense, at least for the stainless ones. For the other ones, it may be nice to have a simple stainless steel outer layer to protect the rest of the blade from rusting. But then, i would prefer to take a really fine low alloy knife steel and not such a carbide monster.
 
Not everything that is made, is made with common sense and knowledge.
 
Best regards,
Achim
« Ultima modifica: 19 Marzo 2018, 02:05:59 da frank castle »
Connesso
"Sometimes the world doesn't need another hero .sometimes what it needs is a monster " -Frank Castle -

"Only I do the one thing you can't. You hit'em and they get back up. I hit'em and they stay down!-Frank Castle

JackTheLad

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 536
  • Edit(t)atore Compulsivo
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #31 il: 19 Marzo 2018, 04:45:46 »

Oh là, molto interessante... Con questo post mi hai chiarito diversi dubbi che avevo
Connesso
Per citare Drieu: Questo è il mio parere, apodittico, fornito senza prove, ma con arroganza e saccenza, in perfetta adesione allo spirito di questo forum  ""//)=

ammiraglio

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 2125
  • Gran cazzatore di gomene
    • COLTELLINO
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #32 il: 19 Marzo 2018, 08:23:07 »

Wow! Frank questa sì che è una risposta circostanziata!  :clap: :sign01:
Connesso
Il segreto del mio successo è il merluzzo...

Sergio Vanni

  • NUOVO UTENTE
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 42
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #33 il: 19 Marzo 2018, 09:00:16 »

Circostanziata ma opinabile!...
Connesso

Puukko

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 1250
  • Collezionista di Troiate in Latta Pigiata
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #34 il: 19 Marzo 2018, 10:50:11 »

Io mi sono eccitato al passo: " Concerning the "secret" steel of your italian bladesmith friend, you can tell him that this is blatant nonsnse. There is no such thing as a "secret" steel. If i wanna know what it is, i put it on a spectrometer and within seconds, i know what is in it."

E non so chi sia il tuo amico.
Connesso
Rinnegato dal clan CSUH dal Sensei Covino, ora seguo solo la via del CSFW

Zoro

  • UTENTE CONFERMATO
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1870
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #35 il: 19 Marzo 2018, 11:25:12 »

Circostanziata ma opinabile!...

Ragazzi senza offesa, il mio è un discorso generale fatto leggendo la discussione, ma un qualsiasi utente non esperto che entrava a leggere questo topic si stava per fare un film su un san mai in cpm3v e m390 ecc...... fantascienza praticamente, cioè che roba è? una di quelle app di incontri? prendi due acciai a caxxo e mettili insieme in un panino? Dai su, metteteci un attimo di testa prima di scrivere, o almeno se non siete sicuri scrivetelo così chi legge non si fa illusioni o idee sbagliate.

Ringrazio Filippo che ha riportato la discussione su un alto livello, si era già parlato e quelli molto più esperti di me sanno bene perchè, di come i cpm non siano proprio forgiabili o di come alcuni panini improbabili siano una vera forzatura e un eccessivo dispendio di tutto, fatto solo per fare scena.

Detto questo faccio i dovuti complimenti per il bark river Grizzly, un coltello che ho, nella seconda run, che è nettamente migliore della prima e che ho avuto modo di usare con grosse soddisfazioni, davvero un gran coltello, uno dei miei preferiti attualmente. Bellissimo fodero, esteticamente magnifico. L'unico neo è che a volte la bark river non cura bene i dettagli e potrebbero esserci imprecisioni anche grossolane, con differenze tra coltelli della stessa run, imprecisioni che posso capire viste le lavorazioni manuali, ma che non tollero per il prezzo a cui vengono venduti e per l'arroganza di Mike Stewart. Ma detto questo è un coltello davvero magnifico.



Connesso
Chi non ha visto il calar della notte non giuri d'inoltrarsi nelle tenebre. (Elrond)
Poiché i consigli sono doni pericolosi, anche se scambiati fra saggi, e tutte le strade possono finire in un precipizio. (Gildor)

basetta

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 1260
  • ZT..? NO, grazie!
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #36 il: 19 Marzo 2018, 11:29:36 »

Molto bene, dopo la fantametallurgia e sogni bagnati da asolescenti cresciuti finalmente rimettiamo i piedi per terra.
Ma sceglietene uno da dei veri professionisti come quelli della Takefu.
Connesso

jack trumbo

  • Cazzone
  • UTENTE CONFERMATO
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1327
  • iperscrotum vulgaris
    • le fatiche di Malone
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #37 il: 19 Marzo 2018, 12:05:29 »

Io ho consigliato acciaio carbonioso per coltelloni.
Se poi, come ho già detto, vuol fare un San mai con d2 e ats34, mi pare più che fattibile.
Io stesso HO scritto che gli ESR li lascerei così.
Cioè, di chi stiamo parlando? chi è che ha consigliato San mai con cpm3v? anche perché avevo già risposto al riguardo, mi pare.....
Connesso
ce l'ho gigante

frank castle

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 697
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #38 il: 19 Marzo 2018, 13:16:00 »

Non penso di aver fatto niente di particolare  ,ma grazie .
JTL : vedi , nella mia opinione il forum è anche fatto per questo ...
a volte abbiamo dubbi , non chiediamo e ,come in questo caso , aspettiamo che qualcuno li dissipi .
Basterebbe aprire un topic  , dubbio: chiarimenti e delucidazioni ...Ho notato , che soltanto a livello , colloquiale  ,certe circostanze e certe domande possono dare origine a approfondimenti interessanti  ...
e non c'è niente di male a chiedere , evita a volte poi di scrivere robe da fratelli Grimm ...

@ Sergio , perdonami tanto , ma la tua affermazione ...
"Circostanziata , ma opinabile" ha davvero poco significato se non mi dai le motivazioni
T pongo un esempio molto terra terra . se domani mattina mi alzo e metto in discussione la teoria eliocentrica ,dicendo opinabile , non stya al resto del mondo dimostrare , ma a colui il quale ha messo in discussione ...
Per dire in conclusione che per mettere in discussione la scienza bisogna mettere dati , in questi casi le opinioni contano davvero poco ...
Per quanto riguarda l' " amico " , sono andato a usare la funzione cerca e ho trovato questo( http://www.hic-sunt-leones.info/pasquale-de-bartolomeo/destroyer/ )  ...non mi pare un argomento nuovo , non mi pare di avere scritto novità , mi pare che  , come al solito , si siano sprecati i complimenti per le qualità  estetiche di un pezzo , senza soffermarsi sulle qualità intrinseche .
Come già ripetuto altre volte , non sono l'unico che ragiona della coltelleria in termini molto tecnici ... questo è per me il forum di riferimento per quanto riguarda
gli aspetti più basilari della metallurgia e anche gli argomenti più contorti  ..
Come scritto in piccolo accanto al logo " l'antidoto per la coltelleria mumbo jumbo( termine per dire alla pene di segugio )

http://www.hypefreeblades.com/forum/viewforum.php?f=3&sid=bbefa18eb894309155c70f347a007a6c


« Ultima modifica: 19 Marzo 2018, 13:18:05 da frank castle »
Connesso
"Sometimes the world doesn't need another hero .sometimes what it needs is a monster " -Frank Castle -

"Only I do the one thing you can't. You hit'em and they get back up. I hit'em and they stay down!-Frank Castle

frank castle

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 697
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #39 il: 19 Marzo 2018, 13:40:00 »

Altra domanda  rivolta a roncolo ... per te hanno senso solo sanmai che abbiano come esterni dell'inox ....Mi vuoi quindi dire che , i forgiatori giaspponesi da qui a più di quasi mille anni , fa, sassoni , vichinghi , Merovingi , hanno costruito con questa tecnica e con materiali carboniosi strumenti agricoli , strumenti di battaglia senza alcun senso ...cioè il Sanmai è diventato sensato dopo che è stato messo il miracolosissimo Cr. all'interno degli acciai ? ...Eppure  , i vichinghi vivevano in uno degli ambienti peggiori per un acciaio (il mare) e con questi inutili strrumenti ci hanno conquistato mezzo mondo , i forgiatori giapponesi che producono sandwich privi di Cromo e quindi senza senso da 1000 anni , sono monumenti viventi nazionali...
Sembra a volte , sentendo ragionare  che il mondo della coltelleria sia nato solo dopo il 1860 e dopo la tecnologia la tecnologia Bessemer ... eppure mi pare evidente dalla repertazione museale  , che la produzione  di oggetti taglienti , non sta vivendo ora il suo apice , ma sta vivendo un declino inesorabile , generato prima di tutto dalla grassa ignoranza  e dalla presunzione  che basta scaldare o grattare un pezzo di ferro martellarlo e dargli una forma per considerarsi forgiatori o maker con i controcazzi ...
Ricordo a tutti che da sempre , il cursus per poter ottenere una decente curva di esperienza in determinate  Arti Artigiane ,è un lunghissimo percorso , la vita del garzone di un fabbro , poteva anche incominciare a 5 6 anni ....ora siamo positivamente aiutati dalla tecnologia che accorcia l'apprendimento di determinate tecniche (purtroppo ),ma non esageriamo ...
Giocare a fare i piccoli forgiatori è un conto , fare le cose assolutamente seriamente è tutta una altra questione e quella che, PER ME è la differenza fondamentale tra chi dedica la sua intera giornata tutti i sacrosanti giorni a fare questo lavoro e chi invece lo fa nei ritagli di tempo .....
Connesso
"Sometimes the world doesn't need another hero .sometimes what it needs is a monster " -Frank Castle -

"Only I do the one thing you can't. You hit'em and they get back up. I hit'em and they stay down!-Frank Castle

JackTheLad

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 536
  • Edit(t)atore Compulsivo
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #40 il: 19 Marzo 2018, 14:19:00 »

Immagino che le tue intenzioni siano buone, ma giusto per conoscenza sappi che per come ti poni fai passare la voglia di risponderti...

Ps: non per essere antipatico, ritengo che anche far notare queste cose sia nello spirito costruttivo che anima il forum
« Ultima modifica: 19 Marzo 2018, 14:23:31 da JackTheLad »
Connesso
Per citare Drieu: Questo è il mio parere, apodittico, fornito senza prove, ma con arroganza e saccenza, in perfetta adesione allo spirito di questo forum  ""//)=

Roncolo

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 201
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #41 il: 19 Marzo 2018, 14:26:28 »

Altra domanda  rivolta a roncolo ... per te hanno senso solo sanmai che abbiano come esterni dell'inox ....Mi vuoi quindi dire che , i forgiatori giaspponesi da qui a più di quasi mille anni , fa, sassoni , vichinghi , Merovingi , hanno costruito con questa tecnica e con materiali carboniosi strumenti agricoli , strumenti di battaglia senza alcun senso ...cioè il Sanmai è diventato sensato dopo che è stato messo il miracolosissimo Cr. all'interno degli acciai ? ...Eppure  , i vichinghi vivevano in uno degli ambienti peggiori per un acciaio (il mare) e con questi inutili strrumenti ci hanno conquistato mezzo mondo , i forgiatori giapponesi che producono sandwich privi di Cromo e quindi senza senso da 1000 anni , sono monumenti viventi nazionali...
Sembra a volte , sentendo ragionare  che il mondo della coltelleria sia nato solo dopo il 1860 e dopo la tecnologia la tecnologia Bessemer ... eppure mi pare evidente dalla repertazione museale  , che la produzione  di oggetti taglienti , non sta vivendo ora il suo apice , ma sta vivendo un declino inesorabile , generato prima di tutto dalla grassa ignoranza  e dalla presunzione  che basta scaldare o grattare un pezzo di ferro martellarlo e dargli una forma per considerarsi forgiatori o maker con i controcazzi ...
Ricordo a tutti che da sempre , il cursus per poter ottenere una decente curva di esperienza in determinate  Arti Artigiane ,è un lunghissimo percorso , la vita del garzone di un fabbro , poteva anche incominciare a 5 6 anni ....ora siamo positivamente aiutati dalla tecnologia che accorcia l'apprendimento di determinate tecniche (purtroppo ),ma non esageriamo ...
Giocare a fare i piccoli forgiatori è un conto , fare le cose assolutamente seriamente è tutta una altra questione e quella che, PER ME è la differenza fondamentale tra chi dedica la sua intera giornata tutti i sacrosanti giorni a fare questo lavoro e chi invece lo fa nei ritagli di tempo .....

Prima di tutto per cortesia rileggiti la mia frase:"Il San mai per me ha più senso con la parte esterna fatta da un acciao inossidabile" È un mio punto di vista riferito al momento attuale ovviamente, dato che i vichinghi o altri non avevano di sicuro l'inox quindi non vedo perché devi tirare in ballo Sassoni e parenti. In ogni caso spesso si facevano accoppiamenti di materiali diversi dovuti alla scarsità degli stessi (vedi gli scalpelli giapponesi o altri loro attrezzi con la parte centrale in metallo più duro) o per migliorarne le qualità tipo le katane. Comunque il mio è un punto di vista contestatbilissimo con prove scientifiche non con il discorso che fanno così da 1000 anni..  Se a parità di prestazioni mi si offre un San mai con la parte esterna in inox o carbonioso io preferisco l'inox. Se qualcuno mi può dimostrare (io non ne sono a conoscenza quindi accetto volentieri di imparare qualcosa) che il San mai in carbonioso è più prestante del San mai in inox, io abbasso il capo e ringrazio chi mi istruisce.
Connesso

frank castle

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 697
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #42 il: 19 Marzo 2018, 14:42:55 »

Vedi , jack ... Sinceramente che tu risponda o meno è un tuo problema  ,come è un Vostro problema di come percepite i miei toni , fai bene a fare notare , io sono una persona molto molto ruvida, ben peggio di quello che traspare  dal forum ...
Sono una persona  che considera molto poco positavamente la maggior parte dei bipedi ... ma di di bello è che non ho maschere , non ho filtri e dico quello che penso a chiunque , indorare la pillola , se cercate  questo , chiedetelo ai vostri cari , a me la pillola indorata suona come una presa per il culo , più di una bella frase diretta ,come diceva un mio datore di lavoro " a prova di imbecille " ..
Poi ,io le persone qui le ho conosciute ,alcuni sono miei Veri Amici ,persone cui affiderei la mia vita ad occhi chiusi altri vorrei lo fossero ma siamo lontani ...chi mi ha conosciuto sa come sono , gli altri caro jack , di quello che dicono di me , che vorrebbero dire ma hanno i coglioni troppo striminziti per farlo e perculeggiano alle spalle , hanno per me la stessa considerazione che nutre un elefante per una mosca posata tra le natiche , nessuna ....
Anche io , ora sono convinto che il forum sia fatto anche per questo ...
dire fuori dai denti quello che si pensa ....preparamose i pop corn ....
I toni sono questi , non volete leggere ( mettete nella black list  ,,, io qualcuno ho smesso di leggerlo ....) ,non volete rispondere  "Je m'en fous)
 ..mi interessa dare informazioni corrette ?
Si, solo quello , chi legge qui non deve trovare uno specchio della superficialità che regna in altri media
Connesso
"Sometimes the world doesn't need another hero .sometimes what it needs is a monster " -Frank Castle -

"Only I do the one thing you can't. You hit'em and they get back up. I hit'em and they stay down!-Frank Castle

jack trumbo

  • Cazzone
  • UTENTE CONFERMATO
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1327
  • iperscrotum vulgaris
    • le fatiche di Malone
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #43 il: 19 Marzo 2018, 14:52:14 »

Per me è molto più prestante il San mai "carbonioso" , naturalmente riferito a lame grandi.
Frank, ti chiedo solo un favore, altrimenti non ci capisco più niente anch'io.
Chiama Jtl "Jtl" e me come vuoi, anche coglione.
Non mi offendo, ci rido sopra e almeno capisco al volo a chi ti riferisci.
Io, a limite, vi mando a cagare entrambe  ""//)=
Connesso
ce l'ho gigante

frank castle

  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 697
Re:Ri aiutatemi a scegliere
« Risposta #44 il: 19 Marzo 2018, 15:03:06 »

Trumbone  , hai ragione , a volte scrivo a ruota e non rileggo neanche prima di postare, chiedo , quindi scusa ,anche per i tanti edit che faccio .
Connesso
"Sometimes the world doesn't need another hero .sometimes what it needs is a monster " -Frank Castle -

"Only I do the one thing you can't. You hit'em and they get back up. I hit'em and they stay down!-Frank Castle