Support Our Marines!

HIC SUNT LEONES

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Autore Topic: Fodero in cuoio per il Neoczen  (Letto 2343 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

drieu

  • sgresenda
  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2936
  • Andrea
Re:Fodero in cuoio per il Neoczen
« Risposta #45 il: 01 Giugno 2018, 17:15:03 »


potresti passare alla paraffina, invece dell'acqua, ricordo dei foderi fatti da qualcuno (riddick?) che una volta raffreddati e ripuliti sembravano davvero di kydex, come rigidezza è tenuta ;)
 un bellissimo lavoro, mi fa un po' strano quella parte di cuoio lasciata chiara e i rivetti in rame (che ossideranno) non mi fanno proprio impazzire

ne ho sentito parlare di questi foderi
da quel che ho capito, il fodero, una volta finito, viene immerso nella paraffina calda
asciugando, il cuoio diventa duro come legno
lo stesso effetto si ottiene utilizzando cuoio semiconciato, come fanno alcuni nordici

pensa che io adoro il rame, soprattutto da ossidato
non è come l'ottone, non macchia il cuoio con patine verdi
la parte scoperta (cioè lasciata al naturale) è il lato carne, che non tingo più da qualche tempo
 la tratto con gomma adragante, rendendola liscia e compatta come il lato fiore
Connesso
si hic sunt leones, ubi oves?

"scolta, toso..." (Falier)

"Essere attuali è, in fondo, una disfatta spirituale" (Emil Cioran)

"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità, ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede" (Ernst Jünger)

Bru Fen

  • Incompetente magnifico
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 1523
Re:Fodero in cuoio per il Neoczen
« Risposta #46 il: 02 Giugno 2018, 00:12:03 »


potresti passare alla paraffina, invece dell'acqua, ricordo dei foderi fatti da qualcuno (riddick?) che una volta raffreddati e ripuliti sembravano davvero di kydex, come rigidezza è tenuta ;)
 un bellissimo lavoro, mi fa un po' strano quella parte di cuoio lasciata chiara e i rivetti in rame (che ossideranno) non mi fanno proprio impazzire

ne ho sentito parlare di questi foderi
da quel che ho capito, il fodero, una volta finito, viene immerso nella paraffina calda
asciugando, il cuoio diventa duro come legno
lo stesso effetto si ottiene utilizzando cuoio semiconciato, come fanno alcuni nordici

pensa che io adoro il rame, soprattutto da ossidato
non è come l'ottone, non macchia il cuoio con patine verdi
la parte scoperta (cioè lasciata al naturale) è il lato carne, che non tingo più da qualche tempo
 la tratto con gomma adragante, rendendola liscia e compatta come il lato fiore
:okke:
Connesso
festina lente... (cfr. I. Calvino "Lezioni americane")

Impiagato (nello spirito) della P.A.

Jhonnj

  • NUOVO UTENTE
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 80
  • Lottare per la libertà
Re:Fodero in cuoio per il Neoczen
« Risposta #47 il: 07 Giugno 2018, 10:50:08 »

Bel lavoro  :clap:  :sign01:  WhKy
Connesso
Ogni bene

Jhonnj

Grandejoe

  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 397
  • Contro l'ignoranza anche gli dei cessano di combat
Re:Fodero in cuoio per il Neoczen
« Risposta #48 il: 07 Giugno 2018, 22:16:32 »


potresti passare alla paraffina, invece dell'acqua, ricordo dei foderi fatti da qualcuno (riddick?) che una volta raffreddati e ripuliti sembravano davvero di kydex, come rigidezza è tenuta ;)
 un bellissimo lavoro, mi fa un po' strano quella parte di cuoio lasciata chiara e i rivetti in rame (che ossideranno) non mi fanno proprio impazzire

ne ho sentito parlare di questi foderi
da quel che ho capito, il fodero, una volta finito, viene immerso nella paraffina calda
asciugando, il cuoio diventa duro come legno
lo stesso effetto si ottiene utilizzando cuoio semiconciato, come fanno alcuni nordici

pensa che io adoro il rame, soprattutto da ossidato
non è come l'ottone, non macchia il cuoio con patine verdi
la parte scoperta (cioè lasciata al naturale) è il lato carne, che non tingo più da qualche tempo
 la tratto con gomma adragante, rendendola liscia e compatta come il lato fiore

Io e te dobbiamo parlare di cuoio ..... tante cose sto imparando ....
Connesso

drieu

  • sgresenda
  • UTENTE ANZIANO
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2936
  • Andrea
Re:Fodero in cuoio per il Neoczen
« Risposta #49 il: 08 Giugno 2018, 01:25:16 »

Quando vuoi  ;)
Connesso
si hic sunt leones, ubi oves?

"scolta, toso..." (Falier)

"Essere attuali è, in fondo, una disfatta spirituale" (Emil Cioran)

"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità, ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede" (Ernst Jünger)

Falier

  • ἀποκάλυψις
  • Amministratore
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 4631
  • Σίσυφος
Re:Fodero in cuoio per il Neoczen
« Risposta #50 il: 08 Giugno 2018, 09:58:40 »

Dai, adesso svela gli altarini....cominci ad arrotondare per la pensione?  */*::

la pensione.... :biglaugh:
e chi la vedrà!  :pensoso:

al limite, il cuoio potrebbe essere un "piano B", come quello di Savona per l'uscita dall'euro

Sussurra.... il presidente è in ascolto  :biglaugh:
Connesso
"Hic fuit locus ser Marini Faletri, decapitati pro crimine proditionis"
http://www.youtube.com/watch?v=llc_A_IBobc&feature=youtu.be